Cassa integrazione: INPS veneto primo in Italia per pratiche evase

La dichiarazione di Christian Ferrari, Segretario Generale Cgil Veneto: “Un coordinamento molto forte tra Inps e Parti sociali ci ha permesso di essere la prima regione in Italia come numero di pratiche evase e soprattutto come tempistica più veloce.Man mano che le imprese forniscono la rendicontazione delle ore di cassa …

Non si gioca con la roulette russa sulla salute di cittadini e lavoratori

Caro Zaia, non si gioca alla roulette russa con la salute dei cittadini e dei lavoratori veneti. Dichiarazione di Christian Ferrari, segretario generale Cgil Veneto: “Sono molto preoccupanti le parole utilizzate dal Presidente della Regione Veneto per commentare le aperture indiscriminate di lunedì 18 maggio. Chi ha la massima responsabilità …

Apertura fabbriche: “No a scelte avventate”

Apertura fabbriche: “No a scelte avventate che mettono a rischio la salute dei lavoratori e potrebbero rendere inutili i sacrifici fatti fin qui” Dichiarazione di Christian Ferrari, segretario generale Cgil Veneto “In queste ore due notizie preoccupanti. La prima ci arriva da molti lavoratori di diverse province venete, richiamati al …

CGIL a Zaia: bloccare tutto

CHIUDIAMO TUTTE LE ATTIVITÀ, ESCLUSE QUELLE ESSENZIALI.IL PROBLEMA NON È CHI FA UNA PASSEGGIATA, IL PROBLEMA È CHE CENTINAIA DI MIGLIAIA DI LAVORATORI VENETI SONO COSTRETTI AD ANDARE A LAVORARE. Lettera aperta al Presidente Zaia dal Segretario generale della Cgil del Veneto, Christian Ferrari “Gentile Presidente, Cgil Cisl e Uil …

Morti sul lavoro: sono il triplo di quanto dice la regione

Davvero fuori luogo il trionfalismo del Presidente Zaia sui dati degli incidenti mortali sul lavoro in Veneto: i numeri sono quasi il triplo di quelli forniti dalla Regione. Lo dice Christian Ferrari, segretario generale della Cgil del Veneto a fronte delle dichiarazioni del presidente dopo l’incontro con sindacati ed Inail …

VENETO IN PEGGIORAMENTO, SERVONO INVESTIMENTI

IL 9 FEBBRAIO 13.000 A ROMA Oltre 50 tavoli di crisi aziendali, per 7.000 lavoratori coinvolti, sono stati attivi presso la regione Veneto nel corso del 2018. A tutt’oggi rimangono aperti molti punti di difficoltà, mentre gli indicatori prospettano un 2019 in frenata, con il Pil regionale ridimensionato dall’1,2 allo …