Lettera aperta dei lavoratori Previmedical, chiedono welfare anche per loro

Gestiscono le prestazioni di welfare in termini di sanità integrativa per milioni di lavoratori, a partire dai fondi sanitari dei bancari, dei metalmeccanici, di Alitalia, del comparto artigiano veneto, ma per loro non c’è welfare aziendale (né sanità, né previdenza integrativa) e nemmeno ci sono altre misure a sostegno della …

Sicurezza: è il momento dei fatti

Rsu ed Rls di Cgil Cisl e Uil del Veneto riuniti a Mestre rilanciano la richiesta alla regione di riconvocare il tavolo sulla salute e sicurezza sul lavoro.Come spiegano i segretari generali dei sindacati, Christian Ferrari, Gianfranco Refosco e Gerardo Colamarco, la Giunta regionale deve valutare assieme alle parti sociali lo …

Sicurezza sul lavoro: si riuniscono RLS e RLST del Veneto

Lunedì 9 dicembre 2019 all’Auditorium Padiglione Giovanni Rama (Ospedale dell’Angelo, via Paccagnella 11 – Mestre) si svolgerà la Assemblea regionale veneta dei Delegati dei Lavoratori per la Sicurezza e la Salute nei luoghi di lavoro.All’appuntamento parteciperanno i delegati alla sicurezza aziendale e territoriali provenienti da tutto il Veneto. Due gli …

Spisal: fatte alcune assunzioni, ma pagandole con i soldi dei lavoratori. Sciopero in vista

Mentre gli infortuni sul lavoro hanno superato in Veneto soglia 50.000 nell’estate del 2019, i servizi ispettivi restano in sofferenza, con l’Inail dove si calcola una carenza organica attorno al 30%, e gli Spisal dove, con un personale all’osso, sono state operate 25 assunzioni ma con modalità tali da penalizzare …

Cgil, Cisl e Uil, 9 ottobre ad Assago assemblea dei delegati e delle delegate ‘Dalle parole ai fatti’

Il prossimo 9 ottobre, Cgil, Cisl e Uil hanno organizzato un’Assemblea nazionale delle delegate e dei delegati dal titolo ‘Dalle parole ai fatti’. Novemila lavoratrici e lavoratori riempiranno il Forum di Assago (Milano) per discutere di lavoro, ambiente, giovani, fisco e pensioni. Appuntamento alle ore 9.30 (via Giuseppe Di Vittorio, …

Infortuni sul lavoro in crescita nel Veneto. Senza risposte rilanceremo la vertenza

Di lavoro si continua a soffrire. Nel 2019, fra gennaio ed agosto, sono stati 50.156 gli infortuni denunciati all’Inail in regione, una cifra superiore a quella dell’anno precedente (49.953 casi) e comunque inaccettabile, cui non sfuggono giovani (15.061) e donne (16.076) che, in proporzione al numero di addetti e ai …