SICUREZZA: INCONTRO IN REGIONE. CAMUSSO CON I DELEGATI DELLE ACCIAIERIE

Sarà sciopero regionale di tutto il settore metalmeccanico venerdì 18 maggio a fronte del gravissimo incidente sul lavoro avvenuto alle acciaierie venete e alla più generale situazione relativa alla sicurezza sul lavoro in Veneto, le cui carenze erano da tempo state denunciate dalla categoria. Intanto il Presidente della Regione, Luca …

SICUREZZA: CGIL CISL UIL SCRIVONO A ZAIA E ZOPPAS

Festa dei lavoratori: Primo maggio 2018 dedicato alla salute e alla sicurezza sul lavoro. Il Sindacato chiede un duplice incontro alla Regione e alla Confindustria del Veneto. Dichiarazione di Christian Ferrari (Segretario generale Cgil Veneto), Onofrio Rota (Segretario generale Cisl Veneto), Gerardo Colamarco (Segretario generale Uil Veneto) “Le cronache degli …

PORTI: SCIOPERO PER LA SICUREZZA

Sciopero nazionale in tutti i porti italiani di un’ora, alla fine di ogni turno, mercoledì 18 aprile. Questa la decisione di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti a seguito dell’incidente mortale sul lavoro di cui lunedì scorso è rimasto vittima un dipendente di un’agenzia marittima di San Giorgio di Nogaro (Udine).

METALMECCANICI: VARATO UN DOCUMENTO PER LA SICUREZZA

Sala piena all’hotel Crowne Plaza di Limena per l’assemblea dei delegati (Rsu ed Rls) di Fiim Fiom Uilm del Veneto sui temi della sicurezza nel lavoro che si è conclusa con il varo di un documento su cui si baserà una nuova fase di iniziativa da sviluppare nei confronti delle …

RLS ED RSU DEL VENETO IN ASSEMBLEA PER LA SICUREZZA IL 22 MARZO

Con un’assemblea generale dei delegati Rls ed Rsu del Veneto, organizzata per il 22 marzo a Limena (hotel Crowne Plaza, ore 9), i sindacati dei metalmeccanici Fiom Cgil, Fim Cisl, Uilm Uil segneranno un ulteriore passo nella vertenza sulla salute e sicurezza nel lavoro in regione. Dopo le due iniziative …

SICUREZZA SUL LAVORO: SCIOPERO IN TUTTO IL VENETO

Sarà sciopero dei metalmeccanici in tutta la regione martedì 27 febbraio per chiedere più sicurezza sul lavoro, più prevenzione e più formazione. A seguire, il 22 marzo, un attivo regionale dei rappresentanti alla sicurezza e delle Rsu del settore “per sollecitare l’attenzione delle istituzioni locali e degli organi preposti al …