NON SI SCOMMETTA SULLA PRECARIETÀ

Christian Ferrari, Segretario generale della Cgil del Veneto interviene sul Decreto Dignità rispondendo al Presidente Zaia e agli imprenditori veneti. “Non si scommetta – dice- sulla precarietà” e la politica punti su altri terreni per una crescita di qualità anziché  “assecondare egoismi autolesionistici”.

continua a leggere

OPERAIO STRANIERO COLPITO A COLPI DI CARABINA. NO ALLA BARBARIE

Un uomo spara dal terrazzo della propria casa contro un operaio straniero. Lo sconcertante episodio, che ricalca la dinamica del ferimento della bambina rom a Roma, è accaduto a Cassola, nel vicentino.
Secondo quanto riportato dalla stampa, la vittima, di origine capoverdiana e dipendente di una ditta di impianti elettrici, stava lavorando a circa 7 metri di altezza su una pedana mobile quando ha udito un colpo e avvertito un forte dolore alla schiena che ha iniziato a sanguinare.

continua a leggere

POLITICA INDUSTRIALE E LAVORO: INTESA CGIL, CISL, UIL E CONFSERVIZI

Avviso comune tra Cgil Cisl Uil e le imprese erogatrici di servizi pubblici locali sulla politica industriale e la tutela del lavoro. Lo hanno siglato nel pomeriggio del 26 luglio Susanna Camusso, Annamaria Furlan, Carmelo Barbagallo e Giovanni Valotti in rappresentanza delle tre maggiori organizzazioni sindacali e della confederazione delle imprese dei servizi pubblici locali.

continua a leggere

BIBLIOMARX: LA MOSTRA È ONLINE

È online BiblioMarx, la mostra dedicata alle edizioni italiane degli scritti del filosofo tedesco e curata dall’Archivio storico CGIL nazionale e della Fondazione Gramsci, con il contributo delle fondazioni Giangiacomo Feltrinelli e Lelio e Lisli Basso.
La mostra è disponibile in italiano ed in inglese ed è resa fruibile attraverso la piattaforma tecnologica Google Arts & Culture, sviluppata da Google – disponibile sul web da laptop e dispositivi mobili, o tramite l’app per iOS e Android – per permettere agli utenti di esplorare opere d’arte, documenti, video e molto altro di oltre 1.000 musei, archivi e organizzazioni che hanno lavorato con il Google Cultural Institute per trasferire in rete le loro collezioni e le loro storie.

Clicca qui per vedere la mostra BiblioMarx

CEMENTIFICAZIONE ANCORA IN CRESCITA. SERVE UNA LEGGE PER BLOCCARLA

In un anno l’Italia ha perso altri 52 chilometri quadrati, pari ad un aumento di consumo di suolo dello 0,23%. Ma è il Veneto la regione dove la cementificazione è cresciuta più che in tutte le altre regioni italiane, registrando un più 0,50%: oltre il doppio della media nazionale.
Non solo. Ma la nostra regione, assieme alla Lombardia, è quella che ha il massimo del territorio occupato: 226.000 ettari, pari al 12,35%.
La situazione, fotografata dall’ultimo rapporto dell’Ispra, sottolinea una ripresa del consumo di suolo che va di pari passo con la ripresa economica. Ma così si distrugge il paese e se ne mette a repentaglio la sicurezza.

continua a leggere

FIRMATO IN REGIONE IL PIANO PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

È stato firmato in Regione da parti sociali ed istituzioni il “piano strategico regionale sulla salute e sicurezza sul lavoro”. Si tratta di un primo approdo, fortemente voluto dal sindacato mobilitatosi a tutela della vita e della salute dei lavoratori dopo i tragici eventi che hanno seminato lutti nelle aziende della regione.
Il piano prevede, tra l’altro, l’aumento (intanto di 30 unità, destinate a crescere nei prossimi due anni) dell’organico degli Spisal le cui carenze sono state più volte sottolineate da Cgil Cisl Uil.
È inoltre istituito un tavolo permanente che dovrà attuare e monitorare l’applicazione del Piano Strategico.

continua a leggere