RICHIESTA DI CERTIFICATI PER I BUONI LIBRO: DISCRIMINAZIONE INACCETTABILE

“No ad atteggiamenti discriminatori, per giunta a danno dei minori, che non fanno parte della nostra storia. Giù le mani dai bambini e dalla scuola!” Lo dice Christian Ferrari, Segretario generale della Cgil del Veneto, a fronte della richiesta da parte della Regione Veneto ai cittadini stranieri di un certificato sul possesso di immobili all’estero per usufruire dei buoni libro.

continua a leggere

DEF DEBOLE: CGIL CISL UIL ANNUNCIANO UNA PIATTAFORMA

Cgil Cisl Uil metteranno a punto una piattaforma unitaria a fronte delle misure contenute nel Def (documento di economia e finanza presentato dal Governo), giudicato “debole” ed in cui lo sviluppo e il lavoro “sono i grandi assenti”. Lo ha deciso una riunione delle tre segreterie sindacali che prevede l’avvio di un’ampia discussione con attivi unitari in tutti i territori e assemblee nei luoghi di lavoro, al termine della quale il documento (che partirà da lavoro, fisco e pensioni) sarà inviato e presentato al Governo e al Parlamento.

continua a leggere

NON SI ATTACCHI LA LEGGE 194

“Meno propaganda reazionaria e più servizi socio sanitari per le donne”. Lo dice Christian Ferrari, Segretario Generale CGIL Veneto, a proposito della mozione approvata dal Consiglio comunale di Verona contro la Legge 194.

“La CGIL del Veneto – scrive Ferrari – contesta con fermezza la decisione assunta dal Consiglio comunale di Verona in merito alla Legge 194.
Al di là delle parole, infatti, l’obbiettivo di chi ha promosso la mozione è evidente: mettere in discussione i diritti e la libertà delle donne garantite da una legge che ha ridotto in maniera significativa il numero delle interruzioni di gravidanza e salvato migliaia di donne le quali, prima della sua approvazione, morivano a causa degli aborti clandestini.

continua a leggere

ESPLOSIONE ALLA STAZIONE DI BELLUNO: SOTTO ACCUSA IL SISTEMA DEGLI APPALTI

Un nuovo grave infortunio sul lavoro è accaduto a Belluno dove 3 operai, impiegati in una ditta di appalto nella manutenzione dei binari ferroviari, sono stati colpiti da un’esplosione verificatasi vicino a dove stavano lavorando, poco distante dalla stazione. Subito portati nei grandi centri di Padova, Milano e Verona, presentano ustioni su tutto il corpo. Uno versa in condizioni molto gravi.

continua a leggere

VENETO: IL 92% DEI COMUNI NON FA ACCERTAMENTI FISCALI

Nel 2017 solo l’8% dei Comuni veneti (46 su 575) ha segnalato attività irregolari. In tutto i soldi incamerati sono 670.000 euro, in netta diminuzione rispetto al 2015 (-35,2%) e al 2014 (-40,5%).
Lo denuncia lo Spi Cgil del Veneto sulla base dei dati pubblicati dal Ministero dell’Interno.
“La strada da percorrere – osserva lo Spi – è ancora lunga e i singoli Comuni possono e devono fare di più, tenendo conto del fatto che da diversi anni possono trattenere per sé il 100% dei soldi recuperati tramite gli accertamenti.

continua a leggere

MARCIA PER LA PACE PERUGIA-ASSISI. LA CGIL SARÀ IN PRIMA FILA

La Cgil annuncia il proprio impegno e la propria partecipazione alla Marcia per la pace Perugia-Assisi in programma per il 7 ottobre. Anche dal Veneto si annuncia una considerevole adesione e già le Camere del Lavoro si sono attivate per favorire la partecipazione.
“La pace va costruita e difesa come patrimonio e ideale collettivo, è un dovere ed un impegno che caratterizza una comunità, è la nostra idea di comunità” scrive in una nota la Cgil nazionale che si dichiara “impegnata in prima fila, con la propria organizzazione e con i propri iscritti, a far sì che questa Marcia della pace sia una grande risposta alle crisi che attraversano la nostra società”.

continua a leggere