Non si gioca con la roulette russa sulla salute di cittadini e lavoratori

Caro Zaia, non si gioca alla roulette russa con la salute dei cittadini e dei lavoratori veneti. Dichiarazione di Christian Ferrari, segretario generale Cgil Veneto: “Sono molto preoccupanti le parole utilizzate dal Presidente della Regione Veneto per commentare le aperture indiscriminate di lunedì 18 maggio. Chi ha la massima responsabilità …

No ad aperture al buio e senza regole

Le riaperture al buio e senza regole di Zaia rappresentano un pericolo molto serio per la salute delle lavoratrici e dei lavoratori veneti. Dichiarazione di Christian Ferrari, segretario generale Cgil Veneto: “Ad ascoltare le dichiarazioni rilasciate oggi dal Presidente Zaia, c’è davvero da essere preoccupati in vista di cosa potrà …

CGIL Veneto a Confindustria: no al taglio dell’Irap

Inaccettabile l’idea di Confindustria Veneto di ridurre l’Irap, ossia l’imposta che finanzia quella sanità pubblica di cui stiamo vedendo l’assoluta necessità. L’alternativa sarebbe scaricarne l’onere sui pazienti in una regione in cui, fra l’altro, una fetta di popolazione rinuncia alle cure per ragioni economiche. D’accordo, invece, sull’accelerazione dei pagamenti della …

Altro che nuove aperture sperimentali! Ancora tanti lavoratori senza protezioni

Attivo il 50% delle attività produttive in Veneto ma molti lavoratori non stanno operando in sicurezza. Il segretario generale della CGIL del Veneto, Christian Ferrari: più che improvvisare sulle “sperimentazioni” ci si preoccupi di dotare i lavoratori dei dispositivi e, se si vuole “sperimentare”, lo si faccia sulle attività in …

Catena di contagio

In regione 15 mila aziende chiedono di produrre in deroga al decreto. Per il leader Cgil Christian Ferrari, “tutto ciò che non è sicuro e non è essenziale va fermato. Anticipare in modo avventato la ripresa farebbe ripartire il contagio e non il pil”. Leggi l’articolo completo sul sito di …

Apertura fabbriche: “No a scelte avventate”

Apertura fabbriche: “No a scelte avventate che mettono a rischio la salute dei lavoratori e potrebbero rendere inutili i sacrifici fatti fin qui” Dichiarazione di Christian Ferrari, segretario generale Cgil Veneto “In queste ore due notizie preoccupanti. La prima ci arriva da molti lavoratori di diverse province venete, richiamati al …