FLAI: 430.000 GLI IRREGOLARI IN AGRICOLTURA

In agricoltura 430.000 lavoratori sono irregolari o sono assoggettati ad un caporale. Di questi oltre 300.000 lavorano meno di 50 giornate l’anno, mentre il tasso di irregolarità dei rapporti di lavoro è pari al 39%. Lo rileva il quarto rapporto agromafie e caporalato curato dall’osservatorio Placido Rizzotto della Flai Cgil nazionale, presentato …

LETTERA AI PARLAMENTARI IN DIFESA DELLA LEGGE CONTRO IL CAPORALATO

La legge 199, di contrasto al caporalato, non deve essere indebolita. Lo sostiene la Flai dopo che i ripetuti attacchi di Salvini e Centinaio hanno destato preoccupazione circa un depotenziamento della norma. Così la Flai Cgil, assieme a Terra!Onlus, Uila Uil e altre numerose realtà della società civile come Libera, …

TENDE ROSSE PER I DIRITTI E CONTRO LO SFRUTTAMENTO

La Flai Cgil è tornata in piazza con le “tende rosse” e ieri era presente in piazza Vittorio Emanuele a Rovigo, oltre che in altre città italiane, per sostenere la campagna su referendum e carta dei diritti oltre che puntare il dito sulle condizioni specifiche dei lavoratori dell’agroindustria, in particolare …

A ROSARNO PER LA LEGALITÀ. ORA INIZIATIVE NEL TERRITORIO

Con un convegno organizzato a Rosarno dalla Flai nazionale, con il Ministro Martina, si è approfondito l’esame della nuova legge contro il caporalato ed il lavoro nero e si è valutato il ruolo della contrattazione e dell’iniziativa nei territori per renderla pienamente operativa.

C’È LA LEGGE SUL CAPORALATO. PIÙ FORTE IL CONTRASTO ALL’ILLEGALITÀ

Finalmente è stata approvata la legge sul caporalato, per il “contrasto ai fenomeni del lavoro nero, dello sfruttamento del lavoro in agricoltura e di riallineamento retributivo nel settore agricolo”. Prevede un inasprimento delle pene, la confisca dei beni e l’arresto in flagranza, indennizzi per le vittime, rafforzamento della rete del …

ROVIGO: PROTOCOLLO CONTRO IL CAPORALATO

Dopo la scoperta di una ventina di lavoratori marocchini impiegati, in nero, nella raccolta di prodotti agricoli agli ordini di un caporale che li aveva reclutati illegalmente, le associazioni del mondo agricolo (Confagricoltura, Coldiretti e Confederazione Agricoltori) e i sindacati dei lavoratori agricoli (Flai-CGIL, Fai-CISL e Uila-UIL) del Polesine hanno …