FORESTALI: FINALMENTE GLI STIPENDI!

orso-sedatoOra, dice la Flai, bisogna lavorare per l’unificazione del settore e per il nuovo contratto regionale. “Finalmente in questa settimana i lavoratori forestali sono stati pagati, sia i 250 lavoratori a tempo indeterminato che avanzavano lo stipendio da 4 mesi e sia i 400 lavoratori a tempo determinato continua a leggere

UN PO’ PIU’ DI ILLUMINISMO QUANDO SI RIPENSA ALL’ISTRUZIONE!

PILE E LUCI IN PIAZZA A VICENZA IL 18 MAGGIO “PER UNA SCUOLA DI QUALITA”. Le segreterie provinciali di Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda di Vicenza chiamano insegnanti, studenti, genitori, personale non docente e tutti coloro che hanno a cuore la qualità dell’ istruzione a manifestare contro il disegno di legge sulla riforma della scuola la sera di lunedì 18 maggio. continua a leggere

ALIMENTARISTI E PANETTIERI ARTIGIANI: FINALMENTE RINNOVATO IL CONTRATTO REGIONALE

Dopo tre lunghi anni di discussione, finalmente la sera del 13 maggio si è approdati all’accordo per il rinnovo del contratto integrativo regionale di lavoro per i lavoratori artigiani del settore alimentare e della panificazione. continua a leggere

NEL CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA A MASERADA PER RICORDARE

Per il Centenario della prima guerra mondiale la CGIL di Treviso ha inteso “dare valore alla memoria, senza retorica ma per conoscere – afferma – i processi che hanno investito contadini, donne, aziende, rappresentanza, sfollati e famiglie assediate dallo straniero in Veneto. Per ricordare un difficile passato e per parlare e con le nuove generazioni.” continua a leggere

PRESENTATA LA PIATTAFORMA PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO INTEGRATIVO LUXOTTICA

luxotticaRiguarda 10.000 lavoratori e spazia dalle relazioni industriali, ai sistemi di orario, alle stabilizzazioni, al welfare, oltre che al salario. Dopo la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione ed in un contesto di risultati brillanti in tutti i segmenti produttivi, è stata presentata la piattaforma per il rinnovo del contratto integrativo Luxottica, continua a leggere