CONFRONTO SULLE PENSIONI

Si è tenuto al Ministero del Lavoro il tavolo di confronto con il governo sulle pensioni. All’incontro hanno partecipato il Ministro Giuliano Poletti, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Marco Leonardi, i sindacati confederali Cgil-Cisl-Uil e quelli dei pensionati Spi-Fnp-Uil.
È stata sostanzialmente chiusa la prima fase sulla quale a giorni saranno pronti i decreti attuativi per rendere operative le misure nei tempi stabiliti, anche se restano irrisolte alcune delle questioni.

continua a leggere

ATTUAZIONE DELLA LEGGE 194. INCONTRO TRA CGIL E REGIONE

La Segretaria Generale della Cgil del Veneto, Elena Di Gregorio, ha incontrato nel pomeriggio del 23 marzo gli Assessori regionali alla Sanità, Luca Coletto, e ai Servizi Sociali, Manuela Lanzarin, in merito all’applicazione in Veneto della Legge 194 sull’interruzione volontaria della gravidanza e sulla situazione dei Consultori familiari.
L’incontro è maturato dopo che la Di Gregorio aveva inviato, in occasione dell’8 marzo, una lettera aperta al Presidente della Regione, Luca Zaia, partendo dall’ultima vicenda della signora padovana che aveva dovuto interpellare 23 strutture per un’interruzione volontaria di gravidanza.

continua a leggere

REFERENDUM: LA CAMPAGNA VA AVANTI

Proseguono nel Veneto le iniziative a sostegno dell’abolizione dei voucher e del ripristino della piena responsabilità del committente negli appalti in attesa delle leggi di recepimento del Decreto del Consiglio dei Ministri che lo rendono operativo.

continua a leggere

BANDO REGIONALE IN SANITÀ CANCELLA LAVORO E QUALITÀ DEI CIBI

Chiusura delle cucine negli ospedali, centinaia di posti di lavoro cancellati, migliaia e migliaia di pasti trasportati quotidianamente su camion per le strade della regione: questo lo scenario che si profila a fronte del nuovo bando regionale per l’assegnazione dei servizi di ristorazione nelle Ulss che scadrà entro il mese ed introduce il sistema del cook and chill al posto della lavorazione dei pasti in loco.
Fortemente allarmate, Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil hanno organizzato una manifestazione regionale a Venezia, davanti al Palazzo Grandi Stazioni per venerdì 31 marzo (ore 10), in concomitanza con lo sciopero nazionale del settore per il contratto.

continua a leggere

REFERENDUM: TANTI ARTISTI CON LA CGIL

Mentre la campagna della Cgil va avanti fino alla promulgazione delle leggi su voucher e appalti, il mondo dello spettacolo è a fianco del sindacato nella battaglia per i referendum e su quella più in generale per ridare dignità al lavoro nella sua complessità, anche attraverso la Carta dei diritti universali. Questo quanto emerso dall’incontro “Si va in scena” tra il Segretario Generale della confederazione, Susanna Camusso, ed un nutrito gruppo di attori, registi, sceneggiatori, lavoratori del mondo dello spettacolo e della cultura, svoltosi alla Casa del cinema di Roma.

continua a leggere

ASSEGNO DI RICOLLOCAZIONE, PARTITA LA SPERIMENTAZIONE

Si è avviata in questi giorni la fase sperimentale dell’assegno di ricollocazione, con l’invio da parte dell’Anpal di 30 mila lettere ad altrettanti percettori di Naspi.
Non si tratta di un sussidio alla disoccupazione ma di un buono per accedere a un percorso personalizzato di accompagnamento al lavoro, seguito da un tutor dedicato.
I destinatari avranno a disposizione un buono per usufruire di servizi di assistenza intensiva alla ricollocazione presso circa 900 operatori pubblici e privati accreditati. L’assegno non viene erogato direttamente all’utente ma agli operatori che saranno retribuiti solo a risultato raggiunto, cioè alla firma di un contratto di lavoro.
Per saperne di più scarica il volantino

continua a leggere