IN PIAZZA CONTRO IL DDL PILLON SULL’AFFIDO DEI FIGLI

La Cgil scende nelle piazze di tutte le principali città sabato prossimo, 10 novembre, insieme ai centri antiviolenza, associazioni, sindacati, Ong, movimenti, comitati formatisi ad hoc, per dire “no” al disegno di legge del senatore leghista Pillon (noto per le sue posizioni contro unioni civili, teorie gender e aborto). Il ddl, insieme agli altri tre disegni di legge sulla stessa materia attualmente in discussione al Senato, “rischia di trasformare la separazione e l’affido dei figli minori in un campo di battaglia permanente” e va ritirato.

continua a leggere

AMIANTO: CGIL CISL UIL CHIEDONO RISPOSTE

Presidio davanti al Ministero del Lavoro l’8 novembre e presidi davanti alle prefetture in alcune città italiane, tra cui Padova (6 novembre, ore 17.30) per liberare e bonificare il Paese dal pericolo dell’asbesto, garantire la giustizia previdenziale agli esposti alla fibra, risarcire le vittime innocenti, curare i malati e finanziare la ricerca clinica.
“Cgil, Cisl e Uil si mobilitano per avere le risposte dovute dal governo alle diverse problematiche che riguardano l’amianto” dichiarano in una nota unitaria i segretari confederali di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Angelo Colombini e Silvana Roseto che ricordano come “questo killer silenzioso continua a mietere oltre 3.000 vittime ogni anno”.

continua a leggere

SCOMPARSO ROCCHI, SEGRETARIO DELLA FILT CGIL

È venuto a mancare a 58 anni, dopo una breve malattia, Alessandro Rocchi segretario generale della Filt nazionale che ha diretto la categoria anche nel Veneto dal 2003 al 2008.
A dare la triste notizia è la federazione dei trasporti della Cgil che esprime “tutta la propria vicinanza alla famiglia.”
La Cgil e la Filt del Veneto sono profondamente addolorate per la scomparsa di un compagno ed un amico intelligente ed attento che ha dato un indiscutibile e prezioso contributo alla vita del sindacato nella regione.

continua a leggere

SPI A CONGRESSO

Con una due giorni, in programma per il 30 ed il 31 ottobre, lo Spi Cgil del Veneto celebra il proprio congresso. I lavori,  che si svolgono a Padova al Crowne Plaza hotel, si aprono con la proiezione di un breve video, “lo Spi siamo noi”. Segue la relazione della segretaria generale, Elena Di Gregorio.
Nel primo pomeriggio (ore 14) incontro con Rosy Bindi e Livia Turco su ” i diritti non si cancellano- 40 anni dopo le grandi conquiste sociali”. Quindi il dibattito e le conclusioni della prima giornata affidate a Christian Ferrari, segretario generale della Cgil del Veneto.
Il giorno successivo ripresa del dibattito e conclusioni di Raffaele Atti, segretario nazionale Spi.

FILLEA VENETO A CONGRESSO

“Fabbrica per fabbrica, cantiere per cantiere”: titola così il congresso regionale della Fillea Cgil (sindacato delle costruzioni e dell’industria del legno) in programma per il 29 ottobre a Mestre, nella sede della Cgil del Veneto. I lavori si apriranno con la relazione (ore 10) del segretario generale Leonardo Zucchini. Quindi sarà dedicato ampio spazio al dibattito cui porterà un proprio contributo il segretario generale della Cgil del Veneto, Christian Ferrari.

Le conclusioni saranno affidate, nel pomeriggio, ad Alessandro Genovesi, segretario generale della Fillea nazionale.

 

FP VENETO A CONGRESSO

Il congresso regionale della FP Cgil (funzione pubblica) si caratterizzerà su due argomenti oggetto di approfondimento: welfare e lavoro e le innovazioni nel lavoro pubblico. Convocato per il 26 ed il 27 ottobre a Venezia, Forte Marghera, il congresso si aprirà (ore 14,30) con la relazione del Segretario generale, Daniele Giordano. Quindi la caratterizzazione su “welfare e lavoro” con i contributi di Domenico Mantoan, direttore dell’area Sanità della Regione, Ugo Campagnaro, presidente Confcooperative del Veneto, Tiziano Vecchiato, direttore della Fondazione Zancan. I lavori della prima giornata saranno conclusi da Serena Sorrentino, Segretaria generale nazionale della Fp. Il giorno successivo è previsto un confronto su “lavoro pubblico, quali innovazioni” di cui parleranno Maria Stella Righettino, dell’Università di Padova, Maria Rosa Pavanello, presidente Anci Veneto, Mattia Fantinati, sottosegretario Ministero della funzione pubblica. Seguiranno il dibattito e le conclusioni di Paolo Righetti, Segretario regionale Cgil.