SILP VENETO: CONGRESSO E RINNOVO DELLA SEGRETERIA CON VOTO UNANIME

Si è tenuto il 4 dicembre, nella splendida cornice di Castelnuovo del Garda, il V Congresso Regionale del Silp CGIL Veneto. Presenti i segretari nazionali Daniele Tissone e Giovanna Gagliardi, rappresentanze della CGIL veneta, dello SPI CGIL del Veneto e della Camera del Lavoro di Verona.

continua a leggere

MALTEMPO: RACCOLTA FONDI ANCHE PER GLI ARTIGIANI

Un protocollo per l’attivazione di un Fondo presso l’Ebav a favore delle popolazioni del Veneto colpite dal maltempo è stato sottoscritto il 29 novembre tra Confartigianato Imprese Veneto, Cna Veneto, Casartigiani Veneto e Cgil Cisl e Uil del Veneto. Sarà alimentato dai contributi versati in forma volontaria attraverso la devoluzione di una quota minima pro capite di € 5 da imprese e lavoratori aderenti e avrà lo scopo di rafforzare l’intervento dell’Ente, già attivato attraverso il “fondo calamità naturali” che prevede prestazioni a favore di imprese e loro dipendenti situati nei comuni interessati agli eventi del 29 e 30 ottobre scorsi.
Gli aderenti ad EBAV che potranno contribuire sono: 138.323 dipendenti e 30.682 imprese

continua a leggere

POSTE: FINALMENTE ASSUNZIONI E STABILIZZAZIONI IN VENETO

Un pacchetto di 316 tra nuove assunzioni e stabilizzazioni di personale precario per il Veneto è stato concordato tra Poste Italiane e Slc Cgil, Slp Cisl, Uilposte che sono riuscite, dopo anni di tagli e ridimensionamenti a dare “concretezza” a “politiche occupazionali in ingresso per i servizi a contato con la clientela.”

continua a leggere

MALTEMPO: UN FONDO DI SOLIDARIETÀ PER LE POPOLAZIONI COLPITE

Cgil Cisl Uil e Confindustria regionali, di fronte al dramma causato dall’ondata di maltempo del 29 e 30 ottobre, hanno deciso un impegno a favore delle popolazioni venete che ne sono state colpite. A questo fine è stato sottoscritto dai segretari regionali delle Organizzazioni Sindacali, Christian Ferrari, Gianfranco Refosco, Gerardo Colamarco, e dal presidente di Confindustria, Matteo Zoppas, un accordo per la costituzione di un Fondo di Solidarietà, attivo da ora fino al 28 febbraio 2019.

continua a leggere

VENETO: NUOVO BOOM DEGLI INFORTUNI SUL LAVORO

È il Veneto, secondo il rapporto presentato oggi dall’Inail, la regione dove si registra il maggior incremento di incidenti mortali sul lavoro rispetto all’anno precedente. Nei primi 10 mesi del 2018 in regione sono state presentate all’istituto 100 denunce di morti sul lavoro, contro le 75 del 2017, con una crescita del 33,3%. Assai più che a livello nazionale dove il pur consistente incremento si attesta al 9,4%.
La provincia più colpita è Verona (25 casi) seguita da Padova e Treviso (17), quindi Venezia (15), Vicenza (13), Belluno (7) e Rovigo (6).

continua a leggere

CGIL CISL UIL SULLA LEGGE DI BILANCIO. ATTIVI IN TUTTO IL VENETO

Attivi di Cgil Cisl Uil sono in corso in tutto il Veneto sulla manovra economico finanziaria del Governo e sui temi lanciati dal sindacato per una vera ripresa del lavoro e dell’economia.
Le organizzazioni sindacali, che hanno elaborato una piattaforma, sono critiche verso quella che definiscono una manovra “inadeguata” e “carente di visione strategica” e sostengono la necessità di puntare sugli investimenti necessari allo sviluppo, alla crescita ed all’occupazione oltre che ad una riforma complessiva del sistema fiscale all’insegna dell’equità, della progressività e del contrasto all’evasione.

continua a leggere