Ivan Bernini è il nuovo Segretario generale della FP CGIL del Veneto, succede a Daniele Giordano

L’assemblea generale della Fp Cgil del Veneto ha eletto questa mattina Ivan Bernini segretario generale della categoria.
50 anni, di cui 8 passati alla guida della funzione pubblica di Treviso, Bernini proviene dall’Ulss Euganea di Padova. Nel 2004 è entrato nella segreteria della Funzione pubblica di Treviso,  con delega alla sanità, e nel 2012 ne è divenuto segretario generale.
Alla direzione della funzione pubblica Cgil regionale subentra a Daniele Giordano, ora impegnato nelle segreterie veneziane della Fp e della confederazione.
All’atto dell’elezione (presenti i segretari della CGIL del Veneto e della Fp nazionale, Christian Ferrari e Serena Sorrentino) Bernini si è detto consapevole dell’ importanza del nuovo incarico che lo porta a  condurre una delle più importanti categorie della Cgil veneta: non solo per numero di iscritti, ma anche per le tematiche (a partire dalla sanità, fino ai vari settori pubblici) e le sfide da affrontare per la qualità del lavoro pubblico, dei servizi ai cittadini e del welfare in regione. Un lungo applauso ne ha accompagnato la nomina così come caloroso è stato il ringraziamento a Giordano per il lavoro svolto.