Sciopero del trasporto pubblico locale, incontro dei sindacati a Palazzo Ferro Fini

Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal, Ugl Autoferro hanno indetto – per venerdì 25 febbraio – lo sciopero nazionale dei lavoratori del trasporto pubblico locale.

Le ragioni della protesta sono:

  • il rinnovo del Contratto nazionale di lavoro, scaduto da 4 anni;
  • l’aumento dei salari per tutti i lavoratori e per dare un futuro ai giovani;
  • dare una prospettiva al servizio pubblico con più sicurezza e accessibilità, soprattutto agli anziani e agli studenti.

Alle ore 11, presso Palazzo Ferro Fini, ci sarà un incontro con i rappresentanti della Giunta e del Consiglio regionale in cui i sindacati illustreranno le ragioni dello sciopero e chiederanno il sostegno, in sede di Conferenza Stato Regioni, al rinnovo del CCNL.

Al termine dell’incontro si terrà una Conferenza Stampa.

Aborto sicuro, un diritto da conquistare

In occasione della Giornata internazionale, la Cgil promuove iniziative di sensibilizzazione non solo in difesa della legge 194, ma anche per chiedere strumenti e servizi

Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.