Sabato 16 aprile sciopereranno le lavoratrici e i lavoratori veneti di Poste Italiane

Molti uffici postali – dichiara Marco d’Auria, segreteria Slc Cgil Veneto – rimarranno chiusi.

I dipendenti dell’azienda hanno accolto favorevolmente la vertenza promossa dalla Slc Cgil Veneto, a cui hanno aderito anche i sindacati autonomi di Confsal e Ugl Comunicazione.

Abbiamo terminato un fitto percorso di assemblee in tutta la regione e sono state molto partecipate, anche più delle precedenti che avevano come oggetto il rinnovo contrattuale.

È segno di un forte disagio: la misura è colma.

Scioperiamo non solo per le condizioni di lavoro (abbiamo perso 1500 unità in organico negli ultimi 10 anni, le ferie non vengono autorizzate, i distacchi del personale sono sempre più frequenti, i mezzi sono ormai obsoleti, le condizioni igienico/sanitarie degli uffici postali sono precarie, le pressioni commerciali sono incessanti), ma anche per i cittadini, per fornire loro servizi di qualità, per garantire i loro diritti costituzionali, per sostenerli in un difficile processo di alfabetizzazione digitale.

Oggi le comunità non ricevono un servizio adeguato, per ragioni direttamente imputabili a scelte aziendali miopi: risparmio di personale e trasformazione del rapporto con la clientela. Scelte che stanno snaturando completamente il ruolo sociale di Poste Italiane, che ha accompagnato il Paese negli ultimi 150 anni.

Nonostante diversi tentativi di boicottare lo sciopero, molti lavoratori si asterranno dal lavoro dando vita a una protesta che non riguarderà solo una categoria, ma che rivendicherà un vero e proprio diritto di cittadinanza per la popolazione del Veneto.

Non sarà un episodio isolato. Se non registreremo significativi cambi di passo,  proseguiremo la nostra vertenza anche nel prossimo futuro“.

La Cgil del Veneto torna a Job&Orienta

Silvana Fanelli: “E’ una importante occasione per far conoscere la nostra organizzazione e, soprattutto, per raccogliere le aspettative delle nuove generazioni“. Dopo molto tempo di

Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.