Insieme per tutelare tutti

Abbiamo raggiunto un accordo tra governo, parti sociali e banche a sostegno dei lavoratori in cassa integrazione per il Covid-19. In attesa che siano le aziende a erogare l’integrazione al reddito (Cig in deroga per le fermate dovute al Coronavirus), le banche convenzionate anticiperanno le somme: fino a 1400 euro per la Cig a zero ore di 9 settimane (con un assegno proporzionato per periodi inferiori o part time). Il sindacato c’è: non lasceremo nessuno solo.

Vedi l’articolo di Rassegna Sindacale