EDILIZIA E TERRITORIO. SE NE PARLA IN UN CONVEGNO SINDACALE IL 20 LUGLIO

Organizzato da Feneal Uil, Fillea Cgil, Filca Cisl del Veneto, si terrà Lunedì 20 luglio, alle ore 9.00, presso il DoubleTree by Hilton Hotel Venice – North (ex Move Hotel) di Mogliano Veneto un convegno su “Edilizia e territorio: Sostenibilità, Qualità, Legalità”.

La riflessione parte dall’idea che “il perseguimento contemporaneo di  redditività, compatibilità ambientale ed equità sociale siano l’unica strada per uno sviluppo sostenibile, in tutti i sensi, del territorio”, la cui sicurezza e manutenzione sono “priorità fondamentali per garantire la sicurezza dei cittadini”.

Sul Veneto ricadono alcune scelte che prevedono il completamento e l’implementazione di nuove grandi opere infrastrutturali e opere medio piccole. “Queste, ciascuna a suo modo – osserva il sindacato – sono in contraddizione con la necessità di tutelare il territorio e di conservarne i valori naturalistici e artistico- culturali, ma anche occasione di trasformazione positiva dell’abitare, del lavorare, del costruire, del vivere e convivere il territorio e godere del suo paesaggio. Lavoro, sostenibilità sicurezza e legalità declinate con gli strumenti della contrattazione della bilateralità dovranno essere caratteri distintivi di questa trasformazione”.

Questo, nella presentazione che ne fanno i sindacati degli edili, il senso del convegno che sarà aperto da una relazione di Leonardo Zucchini, Segretario Generale della Fillea Cgil del Veneto. Seguiranno la presentazione di uno studio realizzato da Luca Romano, Direttore di Local Area Network, ed una tavola rotonda tra Giuseppe Cappochin (Urbanmeta), Luigino Curto (Confartigianato), Valerio Franceschini (Feneal Uil), Gilberto Muraro (Cassa di Risparmio),  Stfano Salmistrari (Ance), Luca Zaia (Presidente della Regione). le conclusioni saranno affidate a Federico Salvatore, Segretario Generale della Filca Cisl del Veneto.