Ebav, consegnato assegno a Banco Alimentare Veneto

Dichiarazione di Renzo Pellizzon, funzionario Cgil del Veneto e Vicepresidente Ebav

Questa mattina abbiamo consegnato, come Ebav (l’Ente Bilaterale per l’Artigianato), un assegno di 100.000 euro al Banco Alimentare Veneto. Si tratta di una onlus che aiuta oltre centomila persone in difficoltà che vivono sul nostro territorio. Grazie a questa donazione, riusciranno ad attivare risorse equivalenti a cifre ben superiori. Oltre a sostenere le lavoratrici e i lavoratori dell’artigianato e delle imprese, Cgil  Cisl e Uil hanno concordato con le associazioni di categoria di destinare somme importanti alla solidarietà. Abbiamo deciso di concentrarle sulla crisi sanitaria (fornendo mascherine alla Croce Rossa, ai Medici di base e alle Case di riposo) e sulla crisi sociale, come in quest’ultimo caso. Abbiamo scelto una realtà che svolge un ruolo davvero prezioso nelle nostre comunità, con l’impegno di centinaia di volontari. Stiamo affrontando una fase davvero complicata e ne usciremo solo se non lasceremo nessuno solo di fronte ai problemi drammatici che la pandemia sta determinando”.