PRESENTATA LA PIATTAFORMA PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO INTEGRATIVO LUXOTTICA

luxotticaRiguarda 10.000 lavoratori e spazia dalle relazioni industriali, ai sistemi di orario, alle stabilizzazioni, al welfare, oltre che al salario. Dopo la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione ed in un contesto di risultati brillanti in tutti i segmenti produttivi, è stata presentata la piattaforma per il rinnovo del contratto integrativo Luxottica, gruppo operante nel settore dell’occhialeria, con sede centrale ad Agordo e forte di 6 stabilimenti in Italia oltre ad altri 3 impianti in Cina, Brasile e Stati Uniti.

Sotto la guida incessante di Leonardo dal Vecchio, Luxottica presenta nel primo trimestre 2015 un fatturato (2,25 miliardi di euro) in crescita del 22%, ed un utile netto (210 milioni di euro) balzato addirittura al +34%.

E’ dunque in una condizione assai favorevole che si colloca la piattaforma, costruita nella prima parte su un consistente rafforzamento delle relazioni sindacali che si spingono fino al livello dei singoli siti produttivi anche a fronte dei progetti di ulteriore sviluppo ed internazionalizzazione (commerciale e produttiva) e delle continue innovazioni di processo e di prodotto.

“La piattaforma – dice Giuseppe Colferai, Segretario Generale della Filctem di Belluno – interessa nel complesso 10 mila lavoratori degli stabilimenti Luxottica.

I punti principali riguardano le relazioni sindacali per capire dove si crescerà nei prossimi anni e quali investimenti sono previsti per gli stabilimenti italiani; gli orari di lavoro soprattutto sul piano di una migliore conciliazione tra tempi di vita e di lavoro; il mercato del lavoro per cercare un percorso di stabilizzazione dei lavoratori interinali (oltre un migliaio quelli presenti nel gruppo) ma anche per avviare politiche attive per l’ingresso dei giovani in azienda stante l’elevata età media degli attuali addetti;  il salario su cui ci sono forti aspettative da parte dei lavoratori. In sostanza – aggiunge Colferai  – il meccanismo del premio di risultato va ritarato in modo che alla forte crescita dell’ azienda corrisponda anche un adeguato aumento del premio. Inoltre si rivendica il pieno riconoscimento economico del trattamento Luxottica anche agli interinali”.

Clicca QUI per leggere la piattaforma