Art.177, il miglio verde dei Servizi Pubblici Essenziali?

La proroga fino al 31.12.2022 dell’applicazione dell’art.177 del codice appalti è il risultato di numerose iniziative, anche di mobilitazione, dei lavoratori e lavoratrici, messe in campo in questi mesi per sensibilizzare la politica e l’opinione pubblica.

Tuttavia, continuare ad andare avanti con le proroghe non è sufficiente: questa norma del Codice va tolta. Esternalizzare queste attività significa aumentare i costi nella gestione di questi servizi, con un potenziale danno per gli utenti, mettere a repentaglio l’occupazione di tante persone, mettere in discussione aziende che stanno funzionando e che hanno dimostrato la capacità di risolvere i problemi per cui sono nate. Oltre al rischio di veder fallire le politiche di investimento per l’adeguamento della rete di questi servizi anche in relazione al PNRR.

Al fine di tenere alta l’attenzione su questa tematica fino alla definizione di una soluzione definitiva, abbiamo organizzato un webinar per lunedì 27 Settembre 2021 dalle ore 9.30 alle 12.00 in cui abbiamo invitato a confrontarsi con noi:

  • Giacomo Possamai, Capogruppo PD in Consiglio Regionale Veneto
  • Nicola Cecconato, Amministratore Delegato Ascopiave Spa,
  • Roberto Zanchi, ResponsabilArea Nord E-Distribuzione
  • Emilio Viafora, Presidente Nazionale Federconsumatori,
  • Ilvo Sorrentino, Segretario Nazionale Filctem.