DA TUTTO IL VENETO PER LA MARCIA DELLA PACE PERUGIA ASSISI

marcia-della-pace-2016La Cgil del Veneto aderisce alla Marcia della Pace Perugia Assisi, in programma per il 9 ottobre. Molti i sindacalisti ed i lavoratori che nelle primissime ore del giorno partiranno dai principali centri della regione a bordo di pullman organizzati dalla stessa Cgil assieme alle varie associazioni aderenti alla “Rete della Pace” per raggiungere i punti di partenza della marcia.

“Mai come ora – sostiene la Cgil del Veneto – è necessario un impegno per la pace, la solidarietà e l’accoglienza. Le crisi che investono l’Europa ed il Mediterraneo, le guerre, i milioni di uomini, donne e bambini in fuga ed in cerca di protezione, il terrorismo, la restaurazione di nuovi regimi richiedono una risposta ferma di condanna della violenza ed una grande mobilitazione capace di rimuovere l’indifferenza.
Chiediamo che le istituzioni italiane ed europee si facciano portatrici di una politica di pace e si attivino per la ricerca di soluzioni diplomatiche, e non militari, delle crisi che ormai sconvolgono tutta l’area che circonda l’Unione Europea.
Chiediamo, altresì, che Italia ed Europa si adoperino con determinazione nella solidarietà verso le vittime, nell’accoglienza e nella gestione di chi cerca asilo.
È ormai evidente la forte interdipendenza tra fenomeni migratori, economici, ambientali e sociali e gli effetti devastanti che disuguaglianze, povertà, repressioni e violazioni dei diritti umani producono su larga parte della popolazione del pianeta.
Per questo le risposte non stanno nelle logiche delle armi e dei muri, ma nella promozione della pace e della solidarietà e nell’affermazione dei diritti universali e del rispetto reciproco”.