PENSIONI: LE NOVITÀ E I TEMI DA DISCUTERE

Il confronto tra Cgil Cisl Uil ed il Governo sulle pensioni è approdato ad una prima definizione relativamente ad alcune materie (pensioni in essere, ricongiunzioni contributive, lavoratori precoci, lavori usuranti, Ape). Le conclusioni sono contenute in un verbale di sintesi che impegna il Governo ad attuarle nell’immediato con la Legge di Bilancio.

Un secondo gruppo di questioni, legate soprattutto alle pensioni dei giovani, sarà trattato in una seconda fase per dare risposte concrete ad una serie di temi posti, nello specifico, dalla piattaforma sindacale.
Pur esprimendo un giudizio articolato nel merito di alcune questioni (Ape), la Cgil sottolinea l’importanza del risultato, frutto della mobilitazione del sindacato, grazie alla quale si è aperto il tavolo di confronto e si sono conseguiti risultati significativi.

Qui la nota di commento della CGIL sugli esiti del confronto
Qui il volantino