Mobilitazione nazionale navigator e presidio a Venezia

MOBILITAZIONE NAZIONALE DEI NAVIGATOR

Presidio navigator veneti a Venezia

Per martedì 9 febbraio, alle ore 10.30, davanti alla Prefettura di Venezia (via Campo San Maurizio), nell’ambito della mobilitazione nazionale dei “navigator”, Nidil Cgil – Felsa Cisl – UilTemp hanno organizzato un presidio di questi lavoratori che operano nella nostra Regione. 

Si chiede il rinnovo del contratto che scadrà il 30 aprile; l’apertura di una trattativa con il Ministero del Lavoro per stabilizzare figure professionali che possono rivelarsi fondamentali per le politiche attive del lavoro da implementare in vista degli effetti che produrrà la crisi economica sulla situazione occupazionale del Veneto e del Paese.

ANNO 2022-2023 LA SCUOLA DIMENTICATA

Indicazioni generiche sulle misure di sicurezza, poco utili a tutelare il personale e gli studenti 20.000 cattedre da coprire in Veneto, mancata riconferma del personale

Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.