FINANZA 4.0 IN UN CONVEGNO DELLA FISAC

Ha parlato di rivoluzione digitale, delle sue ricadute sul lavoro e sulla stessa azione del sindacato l’assemblea generale della Fisac Cgil del Veneto, riunitasi oggi (19 maggio) a Mestre, nella sede della Cgil regionale in via Peschiera.
Titolo dell’incontro: “La digitalizzazione nelle banche e nelle assicurazioni. Lavoro e sindacato ai tempi della finanza 4.0”.

Molti gli interventi in un dibattito ricco di spunti a fronte di processi già in atto nel settore che stanno inducendo notevoli cambiamenti.
La relazione di apertura è stata tenuta da Chiara Canton, Segretaria Generale della Fisac del Veneto. Quindi hanno portato la loro riflessione Valentina De Marchi, ricercatrice del dipartimento di scienze economiche ed aziendali dell’Università di Padova, e Tiziana Basso, della Segreteria regionale della Cgil.
Contributi specifici, partendo dall’esperienza delle realtà in cui operano, sono stati portati da Luisa Livatino (Fisac Unicredit), Federico Schiavon (Fisac ISP), Martina Braga (Fisac BNL), Cesare Paris (Fisac, Assicurazioni Generali), Maria Ruggeri (Fisac MPS), Marco Parissenti (dipartimento legalità, monetica, app, antiriciclaggio della Fisac nazionale).
Conclusioni di Elena Aiazzi, della Segreteria Fisac nazionale.