Diritti in marineria, incontro con i pescatori al Porto di Pila

Prosegue l’iniziativa FLAI CGIL nelle marinerie venete.  Dopo la presentazione del vademecum “il Pescatore di plastica” a Chioggia lo scorso 12 settembre, il prossimo appuntamento con i pescatori, le cooperative  e le Amministrazioni locali è previsto venerdì mattina 9 ottobre, al Porto di Pila a Porto Tolle, dove i temi dei “Diritti in marineria” si affiancheranno al tema delle plastiche in mare. Sarà presente Antonio Pucillo, responsabile del Dipartimento nazionale Pesca della FLAI CGIL. 

Dichiara Andrea Gambillara, segretario generale FLAI CGIL Veneto: “La nostra azione punta a valorizzare la figura del pescatore, da sempre amico del mare ed “agente ambientale” nell’interesse dell’intera comunità.”

Vedi la locandina dell’iniziativa

La Cgil del Veneto torna a Job&Orienta

Silvana Fanelli: “E’ una importante occasione per far conoscere la nostra organizzazione e, soprattutto, per raccogliere le aspettative delle nuove generazioni“. Dopo molto tempo di

Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.