Catena di contagio

In regione 15 mila aziende chiedono di produrre in deroga al decreto. Per il leader Cgil Christian Ferrari, “tutto ciò che non è sicuro e non è essenziale va fermato. Anticipare in modo avventato la ripresa farebbe ripartire il contagio e non il pil”.

Leggi l’articolo completo sul sito di Rassegna Sindacale