Attivo metalmeccanici veneti lunedì a Vicenza

In preparazione dello sciopero generale della categoria (14 giugno con manifestazione a Milano) Fim Fiom Uilm del Veneto riuniscono i propri delegati a Vicenza lunedì 3 giugno al centro congressi della Fiera (ore 9.30-13).

In particolare chiedono una politica industriale che difenda ed accresca la buona occupazione, aumenti salariali a partire dal rinnovo contrattuale  più  sicurezza e salute sul lavoro anche a fronte dei drammatici dati relativi ad infortuni e morti sul lavoro, una politica fiscale che mantenga il carattere di progressività (no a tassazioni piatte tipo flat tax), combatta l’evasione e riporti ad equità il sistema riducendo il carico fiscale su lavoratori dipendenti e pensionati.

Nel comunicato in allegato le motivazioni

Aborto sicuro, un diritto da conquistare

In occasione della Giornata internazionale, la Cgil promuove iniziative di sensibilizzazione non solo in difesa della legge 194, ma anche per chiedere strumenti e servizi

Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.