ALLA GIUDECCA DALL’8 SETTEMBRE “I TRENTIN NELL’ANTIFASCISMO EUROPEO”

Una mostra storico-fotografica “Una famiglia in esilio. I Trentin nell’antifascismo europeo” sarà esposta a Venezia dall’8 settembre al 5 ottobre, presso la Casa della Memoria e della Storia a Villa Hériot, Giudecca-Zitelle 54 P.
L’allestimento sarà arricchito dall’esposizione di oggetti appartenuti a Silvio Trentin che la moglie Beppa e la figlia Franca hanno conservato come memoria famigliare.

L’inaugurazione si terrà venerdì 8 settembre, alle ore 17, con una presentazione del curatore dell’allestimento, Giovanni Sbordone. Seguirà la proiezione del video “Una famiglia in esilio” presentato dalla regista Manuela Pellarin. Infine il Professor Paolo Puppa leggerà alcune lettere scritte da Silvio Trentin alla moglie Beppa durante il periodo dell’esilio.
Per tutta la durata dell’esposizione sarà possibile prenotare visite guidate per gruppi e scolaresche contattando centrotentin@iveser.it.