ACCORDO LAPIDEI: VERSO IL CONTRATTO UNICO DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE

È stata siglata l’intesa per la parte economica del contratto nazionale lapidei-escavazione tra Fillea-Filca-Feneal e Confapi-Aniem. L’aumento salariale è di 98 euro medi a regime e la scadenza (30 giugno 2019) è stata allineata a quella del contratto nazionale laterizi e manufatti. In tal modo si aggiunge un importante tassello sulla strada del conseguimento di un unico contratto dei materiali da costruzione per il comparto delle piccole imprese.

“L’aumento a regime al livello 136 – spiegano in una nota le segreterie nazionali dei tre sindacati – è di 98 euro in tre tranche, da settembre 2018 a fine vigenza.
La sanità integrativa, già obbligatoria per tutti gli addetti, metterà a disposizione dei lavoratori il piano sanitario standard gestito dal fondo Altea, a partire da gennaio 2019 (il contributo a carico delle aziende passa, dal 1° ottobre 2018, a 10 euro, dagli 8 attuali).
Migliorata anche la base di calcolo per la contribuzione a Fondapi (previdenza complementare), che sarà la retribuzione utile al calcolo del tfr, a partire da gennaio 2019.

La gestione del pregresso (il contratto era scaduto il 31 marzo 2016) è la vera innovazione per il comparto: dal mese di ottobre – spiegano le tre sigle – si avvierà un confronto tra sindacati, Confapi e Fondapi, per introdurre l’adesione contrattuale alla previdenza complementare, tramite un contributo a carico solo delle aziende, per tutti i lavoratori del settore, in linea con quanto introdotto in edilizia. La misura riguarderà anche i comparti del cemento e dei laterizi/manufatti nella fase iniziale del rinnovo contrattuale.
Il 18 ottobre è fissato l’incontro con la direzione di Fondapi: sarà l’occasione per sancire l’avvio di un unico tavolo contrattuale per il settore dei materiali da costruzione”.

DAL BOSCO ALLA PRODUZIONE DI ENERGIA

Una filiera per Belluno nelle linee green del Pnrr Un tema che sarà trattato con importanti interlocutori esterni, un confronto che vuole indagare le potenzialità

Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.