31 MARZO: METALMECCANICI A REGGIO EMILIA, EDILI A ROMA

Oltre alla manifestazione dei lavoratori del turismo e dei servizi, diversi appuntamenti a carattere nazionale sono in programma per venerdì 31 marzo. Tra i principali, quello della Fiom su salute e sicurezza sul lavoro e quello della Fillea sul referendum.

Metalmeccanici: l’assemblea nazionale dei delegati Rls della Fiom-Cgil sulla salute e sicurezza sui posti di lavoro è in programma a Reggio Emilia (presso il Centro Internazionale Loris Malaguzzi, viale Ramazzini 72/a). L’incontro, dal titolo “senza limiti, senza confini”, sarà l’occasione per illustrare le nuove tutele introdotte dal recente contratto nazionale di lavoro dei metalmeccanici a proposito dei fattori di rischio, di sicurezza e salute in fabbriche e uffici. L’assemblea inizierà alle 9,30 con la relazione di Maurizio Marcelli (responsabile salute, ambiente e sicurezza della Fiom nazionale) per concludersi nel pomeriggio con l’intervento del segretario generale della Fiom Maurizio Landini.

Edili: #GuardiaAlta sul Lavoro! Questo lo slogan della manifestazione nazionale a Roma, in Piazza Vittorio, promossa dalla Fillea Nazionale e Roma-Lazio per tenere alta la guardia affinché il Decreto Legge del Governo su voucher e appalti sia convertito presto in legge.
L’iniziativa si apre alle ore 16.00 con la presentazione del libro “per mia mamma sorridere era già in italiano” di Ciro Giustiniani. Segue “l’assemblea in piazza” con gli interventi di lavoratori e studenti oltre a Mario Guerci, segretario generale della Fillea Roma Lazio, e Alessandro Genovesi, segretario generale della Fillea Nazionale. Conclusioni di Susanna Camusso, Segretario Generale della Cgil. Alle 19.00 la manifestazione prosegue con il cabaret di Ciro Giustiniani e, al termine, con il concerto dell’Orchestra di Piazza Vittorio.