Tuteliamo l’aborto libero, sicuro e accessibile

FUORI GLI ANTIABORTISTI DAI CONSULTORI

Il Coordinamento Donne della Cgil e il Coordinamento Donne dello Spi Cgil del Veneto esprimono il loro sostegno
all’iniziativa di Torino del 17 aprile della Rete +194 voci e di NudM contro il bando della Regione Piemonte che
consentirà l’ingresso negli ospedali e nei consultori pubblici alle associazioni antiabortiste. Stiamo assistendo
a una grave regressione sul piano dei diritti delle donne non solo in Piemonte, ma anche in Umbria, nelle Marche, in
Abruzzo.
Non possiamo voltarci dall’altra parte. Anche qui in Veneto dobbiamo mantenere vigile l’attenzione su tentativi
ultraconservatori che periodicamente si ripresentano ad intaccare l’autodeterminazione, la libertà e i diritti delle donne.

#17aprile #difendiamola194

Aborto sicuro, un diritto da conquistare

In occasione della Giornata internazionale, la Cgil promuove iniziative di sensibilizzazione non solo in difesa della legge 194, ma anche per chiedere strumenti e servizi

Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.