17- 19 APRILE: AL VOTO PER LE RSU NEL PUBBLICO IMPIEGO E NELLA SCUOLA

SEGUI LE CAMPAGNE RSU DI FP E FLC CLICCANDO SUI SEGUENTI LINK: sito Cgil nazionale FP CGIL sito FP nazionale materiali della campagna elettorale Facebook sito di Rassegna Sindacale FLC CGIL sito FLC nazionale materiali della campagna elettorale sito FLC Veneto Facebook Inoltre ogni giorno, sul sito di RadioArticolo1 una …

FINALMENTE SIGLATO IL CONTRATTO ISTRUZIONE RICERCA

Firmato il 9 febbraio, nella sede dell’Aran, il contratto del comparto Istruzione e Ricerca: “un milione e duecentomila tra docenti, personale Ata, ricercatori, tecnologi, tecnici, amministrativi hanno finalmente riconquistato uno strumento forte di tutela delle proprie condizioni di lavoro, dopo anni di blocco delle retribuzioni e di riduzione degli spazi …

AUTONOMIA NEL SETTORE ISTRUZIONE: BOCCIATURA DALLA FLC CGIL

La Flc Cgil (sindacato Scuola, Università, Ricerca) del Veneto esprime una bocciatura senza appello al passaggio dell’istruzione alle dirette competenze della Regione, nell’ambito della proposta di legge sull’autonomia del Veneto. Lo afferma un ordine del giorno votato dal comitato direttivo regionale che ha affrontato un dibattito approfondito sulla questione.

PRECARI DELLA RICERCA IN MANIFESTAZIONE A ROMA

Manifestazione questa mattina a Roma, davanti al ministero della Funzione pubblica, dei precari della ricerca. “Il precariato ha assunto dimensioni drammatiche – spiegano Flc Cgil, Fir Cisl e Uil Rua – a causa di un indiscriminato blocco delle assunzioni e di tagli lineari ai finanziamenti”. Dalla legge di stabilità, attualmente …

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO. CAPIRE PER CAMBIARE

Einstein nel 1931 scriveva “non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a farle nello stesso modo”. Partendo da questa citazione, la Segretaria Generale della FP Cgil del Veneto, Marta Viotto, offre una riflessione sulle esperienze di alternanza scuola lavoro per come si sono realizzate, dal varo della legge …

PRECARI DELLA RICERCA IN PRESIDIO A ROMA

L’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn) – con sedi in Veneto a Padova e Legnaro – non procederà a stabilizzare i ricercatori e i tecnologi precari che rientrano nei requisiti previsti dal decreto legislativo Madia. L’annuncio arriva come una doccia fredda mentre a Roma è in corso il presidio di …