NO ALLE APERTURE SELVAGGE. LA FILCAMS LANCIA UNA CAMPAGNA A PARTIRE DAL PRIMO NOVEMBRE

 

festaCon la distribuzione di questa vignetta, già postata su twitter, la Filcams vuole ancora una volta sensibilizzare sulle aperture domenicali e festive senza regole di negozi, ipermercati e supermercati. Lo fa a partire dal primo di novembre, giorno di Ognissanti e quest’anno doppiamente festivo poiché cade di domenica, durante il quale diverse catene terranno alzate le saracinesche.

E’ intollerabile – sostiene il segretario Generale della Filcams Cgil del Veneto, Emilio Viafora l’atteggiamento delle aziende del Commercio che ancora una volta per il primo novembre, che quest’ anno cade di domenica, intendono tenere aperti i negozi. Questo comportamento viene assunto proprio mentre il Parlamento – anche se con una misura limitatissima – vuole garantire che almeno 6 giornate non siano in discussione per le chiusure. Le aperture illimitate non rappresentano solo un danno per i lavoratori che non riescono a gestire un minimo di conciliazione tra lavoro e famiglia, ma sottintendono una cultura distorta per cui non esistono più cittadini e lavoratori, ma solo consumatori, e tutto si misura nell’offerta di consumo mentre aumenta l’area delle povertà e si accrescono le difficoltà economiche delle famiglie”.