Accordo con Regione Veneto su indennità Pronto Soccorso

Firmato l’accordo con la Regione Veneto per l’applicazione dell’indennità di Pronto Soccorso ai lavoratori del comparto

Nella giornata odierna è stato sottoscritto con la Regione Veneto un importante accordo, che riconosce l’indennità al personale del comparto afferente ai Pronto Soccorso, in applicazione di quanto previsto dal Contratto Nazionale sottoscritto il 2 novembre scorso.

“Un accordo importante che premia il personale che lavora in prima linea – spiegano Sonia Todesco, Marj Pallaro e Francesco Menegazzi (segretari regionali rispettivamente di Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl del Veneto – e che finalmente vede riconosciute le indennità di disagio legate alle specifiche attività prestate in questi contesti.”

L’accordo, in sintesi, prevede la distribuzione delle risorse previste dal Contratto Nazionale: complessivamente 4.349.914 euro per le 11 aziende sanitare del Veneto. Coinvolti 3180 lavoratori afferenti ai Pronto Soccorso, ai Suem e ai Pronto Soccorso Pediatrici già individuati dalle delibere regionali. Saranno riconosciuti, sotto forma di acconto mensile, 80 euro parametrati alla presenza in servizio. Il saldo sarà erogato entro il mese di marzo dell’anno successivo.

“Dopo la stipula del Contratto Nazionale– proseguono i sindacalisti – con la Regione Veneto abbiamo immediatamente avviato dei proficui incontri, raggiungendo in un paio di settimane questa intesa, che è la prima siglata in Italia. L’obbiettivo comune è stato sottoscrivere in tempi rapidi l’accordo che permettesse di erogare subito indennità e arretrati a lavoratori particolarmente esposti a importanti disagi”.

L’accordo, sottoscritto da tutte le Organizzazioni Sindacali presenti al tavolo, verrà applicato a gennaio 2023 e contestualmente saranno corrisposti gli arretrati dal 1.1.2022.

La Cgil del Veneto torna a Job&Orienta

Silvana Fanelli: “E’ una importante occasione per far conoscere la nostra organizzazione e, soprattutto, per raccogliere le aspettative delle nuove generazioni“. Dopo molto tempo di

Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso di Cookie Tecnici che permettono di offrire la migliore esperienza di navigazione, come descritto nell'informatva sulla privacy.