IMMIGRATI IN VENETO: NE PARLANO CGIL E SPI IL 9 FEBBRAIO

L’immigrazione in Veneto è sempre più femminile (53%), sempre più europea (58%) e non è in crescita (-2,5% in un anno). Il dato riflette un calo di attrattività della regione che dal 2008 al 2016 ha perso 5.537 maschi di origini straniere di cui 2.971 lavoratori assicurati all’Inps. Nel contempo …