PORTI: SCIOPERO PER LA SICUREZZA

Sciopero nazionale in tutti i porti italiani di un’ora, alla fine di ogni turno, mercoledì 18 aprile. Questa la decisione di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti a seguito dell’incidente mortale sul lavoro di cui lunedì scorso è rimasto vittima un dipendente di un’agenzia marittima di San Giorgio di Nogaro (Udine).

FIM FIOM UILM APRONO UNA VERTENZA REGIONALE SULLA SICUREZZA

Con un’ora di sciopero in tutto il Veneto (lunedì 5 febbraio), la richiesta di un incontro a Federmeccanica regionale e la convocazione di un’assemblea dei delegati alla sicurezza (RLS), Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm Uil aprono una partita vertenziale per tutelare la sicurezza sul lavoro nel settore metalmeccanico dopo che …

MORTI SUL LAVORO: LA FIOM PUNTA IL DITO

Dopo gli ultimi gravissimi incidenti sul lavoro che hanno funestato il Veneto in questi giorni, la Fiom regionale denuncia le criticità e chiede sia posto un vincolo sulla sicurezza per le aziende che accedono a finanziamenti pubblici.

INFORTUNI SUL LAVORO IN AUMENTO IN ITALIA E NEL VENETO

Aumentano gli infortuni e le morti sul lavoro in Italia e nel Veneto. Lo si legge nella “nota trimestrale congiunta sulle tendenze dell’occupazione” prodotta da Ministero del Lavoro, Istat, Inps e Inail e lo si vede nella banca dati dell’Inail.

È STRAGE SUL LAVORO. IN UN GIORNO TRE MORTI NEL VENETO

Due operai ed un autotrasportatore hanno perso la vita ieri all’interno di altrettante aziende venete. Sono Giancarlo Campese, 55 anni, dipendente della falegnameria Baldin di Sandrigo, Gino Menegazzo, autotrasportatore, 78 anni, alla Stabila di Isola Vicentina, Damiano Varetto, 38 anni, dipendente della Plastotecnica di Bagnoli di Sopra. Tre vite spezzate, …

VENETO SECONDA REGIONE PER INCIDENTI MORTALI SUL LAVORO

Lo rileva l’osservatorio sicurezza sul lavoro di Vega Engineering di Mestre che indica una crescita degli eventi nel 2015. “Ogni giorno nel nostro Paese muoiono in media almeno 2 lavoratori. E’ questa una delle rilevazioni più drammatiche che giungono dal bilancio trimestrale delle vittime sul lavoro