ELENA DI GREGORIO ELETTA SEGRETARIA REGIONALE DELLO SPI

L’Assemblea Generale del sindacato pensionati veneto (Spi Cgil) ha eletto questa mattina Elena di Gregorio quale nuova Segretaria Generale della categoria regionale.
Attualmente Segretaria Generale della Cgil del Veneto (incarico che manterrà fino alla costruzione della successione), Elena Di Gregorio subentra alla guida del sindacato pensionati a Rita Turati, passata ad un incarico sindacale in Emilia Romagna, sua regione di provenienza.

continua a leggere

LINEE GUIDA IN AMBITO SOCIO-SANITARIO: LE OSSERVAZIONI DELLA CGIL

La Cgil Veneto assieme allo Spi e alla Fp regionali ha presentato al Presidente ed ai componenti della Quinta Commissione del Consiglio regionale un documento di osservazioni e proposte relativamente alle “linee guida per la predisposizione da parte delle aziende ed enti del Servizio Sanitario Regionale dei nuovi atti aziendali e per l’organizzazione dei distretti, del dipartimento di prevenzione e del dipartimento di salute mentale” (Pareri alla Giunta Regionale N. 189).

continua a leggere

IN VENETO MENO PENSIONI. ASSEGNO SOTTO I 900 EURO LORDI

Diminuisce il numero di pensioni, aumenta, anche se di poco, l’importo medio dell’assegno che però rimane sempre molto basso. Lo Spi Cgil regionale presenta un aggiornamento del quadro in base agli ultimi dati dell’Inps per quanto riguarda le pensioni dei dipendenti privati.

continua a leggere

VENETO: GLI OVER 65 HANNO SUPERATO IL MILIONE

Il Veneto continua ad invecchiare ed ormai quasi un quarto dei residenti ha più di 65 anni, mentre il 6,5% è ultraottantenne. Lo rileva un’indagine dello Spi regionale (su base Istat) secondo cui gli ultrasessantacinquenni hanno toccato la cifra di 1.081.371 (il 20% in più rispetto a 10 anni fa).
L’indice di invecchiamento – rapporto fra anziani (over 65) e giovanissimi (under 14) – conferma il trend: se nel 2006 ogni 100 giovanissimi c’erano 138 anziani, ora vi sono 100 under 14 ogni 159 ultrasessantacinquenni.

continua a leggere

NUOVI LEA E NON AUTOSUFFICEINZA: UN SEMINARIO IN CGIL

Quali saranno le ricadute per i cittadini – in particolare veneti – dei nuovi Lea (Livelli Essenziali di Assistenza) e dei criteri di ripartizione del Fondo per la non autosufficienza? Per trarne una valutazione e rilanciare su questi temi un impegno dell’organizzazione a tutti i livelli, la Cgil del Veneto, assieme alla Fp ed allo Spi regionali, ha organizzato un seminario per lunedì 3 aprile (ore 9,30), nella sede della Cgil regionale a Mestre in via Peschiera.
Si tratta di temi particolarmente delicati che riguardano le condizioni della popolazione, non solo anziana. A ciò si aggiungono, a livello regionale, le novità legate alla riorganizzazione sanitaria, con l’accorpamento delle Ulss, che sostanzialmente conferma una volontà di sanitarizzazione del sistema.
Al seminario interverranno Stefano Cecconi (Cgil nazionale) e Raffaele Atti (Spi nazionale).

continua a leggere

INVECCHIAMENTO ATTIVO: UN CONVEGNO A MESTRE

spi_invecchiamento_attivoPer l’invecchiamento attivo è in arrivo una legge anche in Veneto e a fronte di ciò SPi Cgil, Fnp Cisl, Uil Pensionati hanno organizzato un convegno che mette al centro il protagonismo degli anziani. L’appuntamento è per venerdì 20 gennaio, ore 9.30, al Centro Culturale Candiani di Mestre.
Sorvegliare scuole, parchi, giardini, occuparsi delle persone più deboli, gestire orti urbani, diffondere e promuovere attività culturali, informare i cittadini sui servizi offerti nel proprio comune. Sono tante e variegate le attività di utilità sociale che gli adulti e gli anziani possono svolgere nel territorio e per la comunità, migliorando così la qualità della propria vita e della vita degli altri.

continua a leggere