Autonomia differenziata: si esca dalla segretezza che circonda il confronto

Lo chiede il segretario generale della Cgil, Christian Ferrari, in vista della riunione di domani.Questa la sua dichiarazione: Domani, giovedì 11 luglio, si svolgerà l’ennesima riunione tra i componenti del Governo titolari del dossier “Autonomia differenziata”. Si discuterà, tra le altre cose di istruzione, uno dei punti più controversi – …

Mense ospedaliere: grave quanto accaduto in Consiglio regionale

Lo dice Christian Ferrari, Segretario generale Cgil Veneto. Questa la sua dichiarazione: “Quanto accaduto in Consiglio Regionale preoccupa e conferma la mancanza di una volontà politica di affrontare temi quale quello degli appalti e dare risposte sulla conduzione della cosa pubblica ai cittadini ed agli stessi lavoratori interessati.Nello specifico – …

Abolizione superticket in sanità per i redditi bassi

La Regione Veneto abolisce il superticket per le prestazioni sanitarie alle persone con reddito inferiore ai 29.000 euro. La misura entrerà in vigore partire dal primo gennaio 2020 e, come spiega l’assessore regionale alla sanità, Manuela Lanzarin, è stata resa possibile dal riparto tra le Regioni di una somma complessiva …

IPAB: CGIL CISL UIL tornano davanti al consiglio regionale

Il sindacato non scherza. Nel Veneto ci sono 230.000 anziani a rischio di non autosufficienza ed il loro numero è destinato a salire con un andamento incrementale che li vedrà raggiungere quota 320.000 fra vent’anni. Un problema già grande, che non si può cancellare, che anzi si porrà con sempre …

Continua mobilitazione Cgil-Cisl-Uil per riforma IPAB/case di risposo

Martedì 28 maggio dalle 10 alle 13 davanti alla sede del consiglio regionale veneto presidio/volantinaggio Cgil-Cisl-Uil del veneto per la riforma delle IPAB. Nei giorni scorsi in tutte le province del Veneto si è sensibilizzata la popolazione con volantinaggi e presidi e sono stati richiesti incontri con i Comitati dei …

Sistema Socio-Sanitario veneto: scelte sbagliate, ritardi e carenze di personale

La recente proposta di nuove schede di dotazione della Regione Veneto ha previsto il declassamento di diverse strutture ospedaliere e una significativa diminuzione dei posti letto negli ospedali, in particolar modo quelli periferici, e nelle strutture intermedie rispetto alla vecchia programmazione. Nella diminuzione complessiva sono state penalizzate le strutture pubbliche …