Ex Veneto Agricoltura: presidio venerdì 22 novembre

Ultimo atto, davanti al tribunale di Venezia, del lungo braccio di ferro tra i lavoratori ex Veneto agricoltura e la Regione dopo che, con la trasformazione dell’Ente in Avisp (agenzia della Regione) è stato applicato un contratto anomalo e penalizzante per i lavoratori.Forti della pronuncia della Corte Costituzionale che ha …

Plastic tax: i segretari di Cgil, Cisl e Uil chiedono al governo di fermarsi

“La plastic tax serve solo a far cassa” e “non aiuta a riconvertire il settore verso produzioni riciclabili”. Lo dicono il segretari generali di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil del Veneto, Michele Corso, Stefano Zanon e Giannino Rizzo, che hanno scritto una lettera ai parlamentari veneti, al presidente della …

Autonomia differenziata: si esca dalla segretezza che circonda il confronto

Lo chiede il segretario generale della Cgil, Christian Ferrari, in vista della riunione di domani.Questa la sua dichiarazione: Domani, giovedì 11 luglio, si svolgerà l’ennesima riunione tra i componenti del Governo titolari del dossier “Autonomia differenziata”. Si discuterà, tra le altre cose di istruzione, uno dei punti più controversi – …

Mense ospedaliere: grave quanto accaduto in Consiglio regionale

Lo dice Christian Ferrari, Segretario generale Cgil Veneto. Questa la sua dichiarazione: “Quanto accaduto in Consiglio Regionale preoccupa e conferma la mancanza di una volontà politica di affrontare temi quale quello degli appalti e dare risposte sulla conduzione della cosa pubblica ai cittadini ed agli stessi lavoratori interessati.Nello specifico – …

Abolizione superticket in sanità per i redditi bassi

La Regione Veneto abolisce il superticket per le prestazioni sanitarie alle persone con reddito inferiore ai 29.000 euro. La misura entrerà in vigore partire dal primo gennaio 2020 e, come spiega l’assessore regionale alla sanità, Manuela Lanzarin, è stata resa possibile dal riparto tra le Regioni di una somma complessiva …

IPAB: CGIL CISL UIL tornano davanti al consiglio regionale

Il sindacato non scherza. Nel Veneto ci sono 230.000 anziani a rischio di non autosufficienza ed il loro numero è destinato a salire con un andamento incrementale che li vedrà raggiungere quota 320.000 fra vent’anni. Un problema già grande, che non si può cancellare, che anzi si porrà con sempre …