IL VENETO CONTRO LA REINTRODUZIONE DEI VOUCHER

Presidi venerdì 26 maggio:
Padova: ore 11.30 in Piazza Antenore, davanti alla Prefettura
Venezia: 11.30 Campo S. Maurizio, davanti alla Prefettura
Verona: ore 11 Piazza dei Signori, davanti alla Prefettura
Vicenza: ore 12 Contrà Gazzolle, davanti alla Prefettura
Rovigo: ore 12 Via Celio, davanti alla Prefettura
Treviso: ore 12 Piazza dei Signori, davanti alla Prefettura

continua a leggere

REFERENDUM: LA CAMPAGNA VA AVANTI

Proseguono nel Veneto le iniziative a sostegno dell’abolizione dei voucher e del ripristino della piena responsabilità del committente negli appalti in attesa delle leggi di recepimento del Decreto del Consiglio dei Ministri che lo rendono operativo.

continua a leggere

REFERENDUM: TANTI ARTISTI CON LA CGIL

Mentre la campagna della Cgil va avanti fino alla promulgazione delle leggi su voucher e appalti, il mondo dello spettacolo è a fianco del sindacato nella battaglia per i referendum e su quella più in generale per ridare dignità al lavoro nella sua complessità, anche attraverso la Carta dei diritti universali. Questo quanto emerso dall’incontro “Si va in scena” tra il Segretario Generale della confederazione, Susanna Camusso, ed un nutrito gruppo di attori, registi, sceneggiatori, lavoratori del mondo dello spettacolo e della cultura, svoltosi alla Casa del cinema di Roma.

continua a leggere

C’È IL DECRETO; LA CAMPAGNA CONTINUA FINO ALLA LEGGE

Questa la dichiarazione di Elena di Gregorio, Segretaria generale della Cgil del Veneto: “Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto che abolisce i voucher e che ripristina la responsabilità solidale in materia di appalti. È una buona notizia, un fatto importante per tutto il mondo del lavoro e per la Cgil che ha proposto i due referendum.

continua a leggere

FAQ SU VOUCHER E APPALTI – ISTRUZIONI PER L’USO

Quali sono le domande più frequenti, che vengono fatte circa i voucher e quali quelle sugli appalti? Quali le obiezioni alle ragioni presentate dalla Cgil #con2Sì a sostegno dei referendum su cui si voterà il 28 maggio e quali le nostre risposte?

Per trovarle basta sfogliare questo opuscoletto contenente “le faq sui referendum voucher e appalti” e, se qualcuno ne ha altre da proporre, le socializzi proponendole sui nostri social.
facebooktwitterinstagram

 

 

Clicca qui e sfoglia l’opuscolo “Le FAQ sui referendum voucher e appalti”

REFERENDUM: SI VOTA IL 28 MAGGIO

Il Consiglio dei Ministri ha fissato per il 28 maggio la data dei referendum promossi dalla Cgil sull’abolizione dei voucher (“abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio”) e la responsabilità dei committenti negli appalti (“abrogazione di disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti”).

continua a leggere