FONDAZIONI LIRICHE ANCORA IN AGITAZIONE

Nuova protesta venerdì 16 giugno dei lavoratori delle 14 Fondazioni lirico-sinfoniche italiane. Orchestrali e personale amministrativo, dopo le manifestazioni nazionali di Firenze (27 marzo) e Verona (8 maggio) indette da Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e Fials Cisal, occuperanno simbolicamente i locali delle Sovrintendenza per esprimere tutta la loro preoccupazione rispetto al possibile mantenimento, all’interno della nuova legge per lo spettacolo dal vivo (legge 160/2016), di quanto disposto dall’art. 24.

continua a leggere