MENSE OSPEDALIERE: PRESIDIO DOMANI A PALAZZO FERRO FINI

Il Presidio dei lavoratori delle mense ospedaliere del Veneto non si terrà più davanti a Palazzo Balbi (come in precedenza annunciato), ma a Palazzo Ferro Fini, sede del Consiglio regionale (ore 10,30).

continua a leggere

RISTORAZIONE OSPEDALIERA: PRESIDIO A PALAZZO BALBI IL 19 GIUGNO

È ormai imminente, con il subentro a fine mese di Serenissima Ristorazione in alcune grandi strutture ospedaliere (e, in fasi successive, nell’intera sanità veneta), la chiusura di tutte le mense operanti per gli ospedali, con il concentramento della preparazione dei pasti nel centro cottura di Boara Pisani e l’adozione del metodo cook and chill.

continua a leggere

MIGRANTI: INIZIATIVE NEL VENETO

A fronte della vicenda della nave Aquarius che solleva pesanti interrogativi su come il nuovo Governo affronti la questione dei profughi, la Cgil darà vita in tante città venete ad iniziative di protesta assieme alla Rete degli Studenti e con numerose associazioni.
Oggi, 13 giugno, si terranno presidi a Treviso, in piazza Borsa (ore 18), Vicenza, in piazza Castello (ore 18), Rovigo, in piazza Vittorio Emanuele (ore 18). A Venezia Cgil Cisl Uil terranno invece una conferenza stampa.
A Padova il 14 giugno si terrà un presidio in piazza Antenore (ore 18) mentre a Verona è programmato per il 15 giugno in Piazza dei Signori (ore 18). Presidio anche a Belluno il 25 giugno alle ore 18 in piazza Duomo.
Infine a Venezia Cgil Cisl Uil organizzeranno per il 20 giugno, Giornata Internazionale del Migrante, un presidio in Campo San Maurizio.

continua a leggere

PRESIDI IN TUTTO IL VENETO PER LA PIENA APPLICAZIONE DELLA LEGGE 194

Partecipatissimi, nonostante la pioggia battente, i presidi in tutti i territori del Veneto cui hanno dato vita le donne della Cgil il 22 maggio, in occasione del quarantesimo anniversario dalla approvazione della legge 194 sull’interruzione di gravidanza. Una legge che non è ancora pienamente applicata, come più volte denunciato dal sindacato.
In particolare nel Veneto “si riscontrano sempre maggiori difficoltà al pieno riconoscimento del diritto sancito” anche a causa dell’elevato numero di obiettori di coscienza.

continua a leggere

SICUREZZA SUL LAVORO: 400 METALMECCANICI DOMANI A VENEZIA

Sarà a Palazzo Ferro Fini (e non più a Palazzo Balbi) l’incontro dei sindacati dei metalmeccanici convocato per domani, martedì 22 maggio, con gli assessori alla Sanità e al Lavoro, Coletto e Donazzan, sui temi della sicurezza nei luoghi di lavoro.
Le richieste che Fim Fiom Uilm presenteranno alla Regione saranno sostenute e rafforzate da un nutritissimo presidio cui parteciperanno circa 400 delegati Rsu/Rls provenienti da tutto il Veneto.

continua a leggere

QUARANT’ANNI FA LA LEGGE 194. CGIL IN CAMPO PER LA SUA DIFESA

Il 22 maggio ricorre il quarantesimo anniversario dalla approvazione della legge 194, varata nel 1978. A fronte di questa scadenza, il Coordinamento donne della Cgil regionale ha valutato di promuovere, in quella data, dei presidi a livello territoriale (possibilmente presso le strutture sanitarie) per rilanciare l’iniziativa per la piena applicazione della legge in Veneto e, visti i tempi che corrono, per la sua difesa.

Per l’occasione sono stati prodotti un volantino ed un pieghevole da diffondere in regione.

LE INIZIATIVE NEL VENETO