“CESSATE IL FUOCO”: APPELLO DELLA RETE PER LA PACE

La Rete della Pace lancia un appello per fermare le guerre. Numerose le adesioni già raccolte tra associazioni, gruppi, movimenti e sindacati, tra cui la Cgil nazionale.
Da troppo tempo si muore in Siria, in Palestina, in Libia, in Egitto, in Iraq, nello Yemen, nella regione a maggioranza curda – recita l’appello – Il Medio Oriente ed il Mediterraneo si stanno trasformando in un immenso campo di battaglia. Ora il rischio della deflagrazione di un conflitto che coinvolga le super potenze mondiali è reale”.

continua a leggere

A PADOVA IN MARCIA PER LA PACE

Marcia per la Pace il 14 giugno a Padova attraverso le vie del centro cittadino con partenza da piazza Antenore (di fronte alla Prefettura) alle ore 18.
Promossa da Cgil, Cisl, Uil, Acli, Arci, Anpi, la manifestazione ha raccolto l’adesione di Associazione Migranti Onlus, Rete Studenti Medi, Udu Studenti Per, Caritas, Beati Costruttori di Pace, Libertà e Giustizia, Giuristi Democratici, Libera, Associazione per la Pace, Associazione Donne in Nero, Agronomi e Forestali Senza Frontiere, MEF Movimento Federalista Europeo, Rete Oltre le Mura.

continua a leggere

PRESIDIO A VICENZA PER LA PACE

Con un presidio il 6 aprile in piazza dei Signori, davanti alla Loggia del Capitaniato, sede del consiglio comunale, Cgil Cisl, Uil di Vicenza hanno sollecitato l’Onu e la Comunità internazionale a dare una risposta forte e concreta per fermare il massacro in Siria, ricercando nuovi sentieri di negoziato e dialogo.

continua a leggere