MERCATONE UNO AMMESSO  ALLA PROCEDURA DI AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA

Per il sindacato si tratta di “un passo in avanti rispetto al Concordato preventivo. Ora ci aspettiamo un piano industriale che garantisca un futuro all’azienda e la tutela dell’occupazione”. Particolare attenzione  alla vicenda viene da Padova dove i 75 lavoratori del Mercatone Uno sono particolarmente esposti.