100 MILIONI AI MEDICI DI BASE. PROTESTANO I SINDACATI

100 milioni in quattro anni (25 milioni all’anno) per i medici di base convenzionati, mentre al personale della sanità si nega il contratto. Protestano i segretari Cgil Cisl Uil di categoria. Intervengono unitariamente anche i pensionati di Spi cgil, Fnp Cisl e Uilp Pensionati.