SCOMPARSO CANDIDO OMICIUOLO, DIRIGENTE FIOM

Ci ha lasciato il 7 maggio, all’età di 61 anni ed ancora nel pieno della sua attività sindacale, Candido Omiciuolo, già segretario del sindacato dei chimici e, successivamente, dei metalmeccanici di Treviso ed attualmente impegnato alla Fiom nazionale dove si occupava di telecomunicazioni e installazioni di impianti.
Profondo il cordoglio nella Cgil e nella Fiom, trevigiana, veneta e nazionale.

continua a leggere

DOLORE PER LA SCOMPARSA DI ITALO TREVISAN

La Cgil del Veneto si unisce al dolore per la scomparsa di Italo Trevisan, dirigente della Cgil dalle grandi qualità umane, alla testa di importanti battaglie sindacali nei vari incarichi da lui ricoperti, dalla segreteria della Funzione Pubblica (di cui fu uno dei fondatori), a quella confederale, oltre che al Comune di Venezia.

Nell’esprimere le più sentite condoglianze alla famiglia, la Cgil ne onora la memoria di uomo e sindacalista.

Con le parole chiave

CORDOGLIO PER VALERIA SOLESIN, UCCISA AL BATACLAN

 

valeriaLa Cgil del Veneto esprime il più sentito cordoglio alla famiglia di Valeria Solesin, uccisa da una mano assassina al Bataclan di Parigi in un momento “normale” della sua vita. Non ci sono parole per comunicare un lutto così profondo e pensare alla perdita di una giovane donna impegnata con il cervello, all’Università, e con la passione per gli altri, nel lavoro fatto con Emergency e nella solidarietà che ancora la vedeva attiva. Per Valeria e per tutte le vittime – in massima parte giovani – di uno dei più efferati attacchi terroristici avvenuti in questi anni, continueremo ad operare con le armi della vicinanza tra gli uomini e della solidarietà per affermare in ogni istante il valore della vita ed il diritto alla pace. continua a leggere