Knorr,per i lavoratori il prezzo più caro

Unilever ritiri i licenziamenti e il governo ci convochi. “Quello che sta accedendo allo stabilimento Knorr di Sanguinetto è l’ennesimo colpo ai lavoratori e alle lavoratrici del nostro Paese, che, a fronte dei sacrifici cui vengono quotidianamente chiamati, seguitano a pagare il prezzo più caro. Solo un anno fa a …

SCUOLA PRIMARIA: SENZA INSEGNANTI RIPRESA DELLE LEZIONI A RISCHIO

È fortemente a rischio nel Veneto la regolare ripresa delle lezioni nella scuola primaria, a fronte dell’estromissione di 2.100 insegnanti in possesso di solo diploma magistrale (anche se già in ruolo) cui sui aggiungono 650 pensionamenti. La Flc ha chiesto incontri e presentato proposte per evitare drammi sociali ed ora …

FEDEX – TNT SCIOPERO E INCONTRO IN REGIONE

Inizia dalla mezzanotte e si protrarrà per 48 ore le sciopero indetto da Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti per giovedì 31 maggio e venerdì 1 giugno alla Fedex-Tnt contro il piano di licenziamenti ed esternalizzazioni presentato dall’azienda: un gruppo con i bilanci in attivo che punta a tagliare i …

DNATA: SCIOPERO CONTRO I LICENZIAMENTI

Sciopero contro i licenziamenti alla Dnata (Dubai National Air Transpart Association), multinazionale di proprietà del gruppo Emirates, operante in 20 aeroporti italiani (tra cui Tessera, con 50 dipendenti), nel settore del catering (allestimento e pasti per le compagnie aeree). “La motivazione dello sciopero – scrivono in una nota Filt Cgil …

ILVA: IN SCIOPERO CONTRO IL PIANO LACRIME E SANGUE

Sciopero anche a Marghera dei lavoratori dell’Ilva, il 9 ottobre, a fronte del piano lacrime e sangue presentato dall’azienda. La fabbrica si è svuotata mentre i lavoratori all’esterno hanno distribuito volantini per evidenziare la situazione che vede minacciati 4.000 posti di lavoro (su 14.000) a livello di gruppo, nell’ambito dei …

CREDITO COOPERATIVO: NO AI LICENZIAMENTI

Il Coordinamento Nazionale FISAC CGIL Credito Cooperativo ha preso posizione sui licenziamenti effettuati da Federazione Veneta di lavoratori della ex Banca Padovana. “Apprendere – scrive in una lettera aperta – che per due di questi lavoratori, dopo appena un anno e qualche mese dalla cessione, intervenuta in forza dell’accordo sindacale, …