28 giugno sciopero Tribunali e presidio a Venezia

Bloccata l’attività di Tribunali e Procure venerdì 28 giugno per lo sciopero di tutto il personale amministrativo proclamato da Cgil Fp, Cisl Fp, Uilpa per l’intera giornata.In occasione della fermata del lavoro, collaboratori giudiziari, cancellieri, segretari di tutto il Veneto terranno un presidio a Venezia, dalle 10.30 alle 12.30, in …

AGENZIA DELLE ENTRATE IN SCIOPERO IL 2 APRILE. PRESIDIO A MARGHERA

“Dopo lo Stato di agitazione di alcuni giorni fa e l’inconcludente tentativo di conciliazione, tenuto la scorsa settimana presso il ministero del Lavoro, è stato proclamato lo sciopero nazionale dei lavoratori dell’Agenzia Entrate per il prossimo 2 aprile”. Lo annunciano Fp Cgil Cisl FP Uil PA Confsal Unsa e FLP, …

DIPENDENTI TRIBUNALI “COMANDATI” A VENEZIA. ORA BASTA

Dipendenti dei tribunali veneti “comandati”, di sei mesi in sei mesi, alla corte d’appello o in altri uffici regionali. È una storia che va avanti da anni e che sta mettendo sempre più in ginocchio le strutture territoriali, già in forte sofferenza di organico. Ultimamente una nuova accelerazione, con decine …

QUOTA 100: INPS CHIEDE LAVORO DOMENICALE

Per far fronte alle domande di Quota 100 l’Inps veneto vuol fare lavorare i dipendenti di sabato e domenica.Lo rileva Assunta Motta, segretaria della FP Cgil regionale. Siamo al caos. L’istituto non ha personale sufficiente. Negli ultimi 4 anni sono usciti dagli uffici veneti 350 lavoratori ed oggi l’organico totale …

IPAB: RIFORMA ANCORA AL PALO. PRESIDIO IN REGIONE

La riforma delle Ipab è ancora ferma al palo. Siamo a quasi 4 anni dalla presentazione del Progetto di Legge (il numero 25), invischiato da continui slittamenti nonostante le ripetute sollecitazioni del sindacato preoccupato dall’avanzare della privatizzazione del settore e dalle crescenti difficoltà dell’utenza.Ora, all’insegna della parola d’ordine “RIFORMA DELLE …

DAVANTI ALLA CAMERA CONTRO I VOUCHER

Tre giorni di presidio in piazza Montecitorio, in concomitanza con la discussione del cosiddetto “decreto dignità” alla Camera, per dire no alla reintroduzione dei voucher in agricoltura, o meglio all’ allargamento delle maglie sull’uso dei buoni lavoro che in realtà nel settore esistono già e sono ben regolamentati. Dal 24 luglio Flai Cgil, Fai Cisl …