INTEGRATIVO REGIONALE ALL’AGRICOLA TRE VALLI

Lo smart working entra all’Agricola Tre Valli in via sperimentale. Lo stabilisce il contratto integrativo per il gruppo a livello regionale, sottoscritto il 29 maggio tra azienda e sindacati, che sarà ora sottoposto ai lavoratori per l’approvazione definitiva.
Agricola Tre Valli Soc. Coop. occupa circa 5.200 lavoratori del settore avicolo e cunicolo nelle provincie di Verona, Vicenza, Treviso e Padova.

continua a leggere

COCA COLA: LA CGIL CHIEDE L’APERTURA DI UN CONFRONTO SUGLI APPALTI

La Cgil e la Flai Cgil (sindacato degli alimentaristi) del Veneto chiedono un confronto con Coca Cola sulla partita degli appalti.
“Il recente ripristino della normativa sulla responsabilità del committente negli appalti impone – sostengono – una diversa considerazione sui fenomeni di esternalizzazione e sulla gestione delle cosiddette attività a monte e a valle del processo produttivo.
continua a leggere

ALIMENTARISTI ARTIGIANI: CONTRATTO REGIONALE PER TUTTI

Un salario regionale per tutti e una quota obbligatoria versata dalle aziende per costruire un futuro previdenziale migliore a tutti i lavoratori. È questa la novità del contratto per i 12.000 panettieri ed alimentaristi artigiani veneti siglato da Flai Cgil, Fai Cisl, Uila Uil con le associazioni artigiane di categoria.
Il contratto, aggiornato dopo le nuove norme sulla defiscalizzazione dei premi per obiettivo, supera il blocco del premio messo in atto dagli artigiani fin da novembre ed ha validità fino al 30 giugno 2019.

continua a leggere

FIRMATO IL CONTRATTO ALIMENTAZIONE E PANIFICAZIONE

Dopo 14 mesi di trattative è stato sottoscritto da Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil, Confartigianato, Cna, Casa e Claai, l’accordo per il rinnovo del contratto nazionale dell’artigianato area alimentazione e panificazione che interessa circa 80 mila lavoratori.
I sindacati esprimono soddisfazione per un rinnovo triennale, il primo dopo le linee guida sul modello contrattuale sottoscritto da Cgil, Cisl e Uil, che vede un incremento economico del 3,5% pari a 55 euro a regime per il settore artigiano e di 80 euro per le aziende non artigiane fino a 15 dipendenti e un una tantum di 150 euro per entrambi i settori.

continua a leggere

CAMBIO ALLA SEGRETERIA REGIONALE DELLA FLAI

Il direttivo regionale della Flai Cgil ha nominato Andrea Gambillara nuovo segretario generale della categoria che si occupa dei settori dell’agricoltura e dell’industria alimentare.
Cinquantaquattrenne, di Dolo, Gambillara sostituisce Renzo Pellizzon passato alla Confederazione con l’incarico di responsabile dell’artigianato.

continua a leggere

A ROSARNO PER LA LEGALITÀ. ORA INIZIATIVE NEL TERRITORIO

Iniziativa RosarnoCon un convegno organizzato a Rosarno dalla Flai nazionale, con il Ministro Martina, si è approfondito l’esame della nuova legge contro il caporalato ed il lavoro nero e si è valutato il ruolo della contrattazione e dell’iniziativa nei territori per renderla pienamente operativa.

continua a leggere