NUOVA PROPRIETÀ IN SAVE: QUALE FUTURO?

gruppo SAVECgil e Filt Cgil del Veneto chiedono chiarezza sul futuro e sulle ricadute produttive ed occupazionali nel sistema aeroportuale veneziano e aspettano una convocazione urgente da parte di Save per chiarire l’operazione finanziaria ed il progetto industriale che si vuole perseguire.

continua a leggere

ARTONI: PRESIDIO A ROMA PER L’INCONTRO AL MINISTERO

“Il disastro della Società Artoni in Veneto coinvolge 500 lavoratori che a giorni possono trovarsi senza lavoro”. È un appello allarmato quello del Segretario Generale della Filt Cgil del Veneto, Renzo Varagnolo, a fronte di una vicenda che si trascina da tempo e che ora approda al Ministero dello Sviluppo Economico dove mercoledì 1 marzo è previsto un incontro con le organizzazioni sindacali.
Per quella data è organizzata una manifestazione nazionale a Roma cui il Veneto partecipa con un pullman in partenza da Padova.

continua a leggere

TRASPORTO AEREO IN SCIOPERO IL 23 FEBBRAIO

Sciopero il 23 febbraio, dalle 14 alle 18, del trasporto aereo. Oltre ai lavoratori di Alitalia, interessati da una vicenda che ha implicazioni sul lavoro e sulla stessa prospettiva aziendale, si ferma il personale delle aziende associate ad Assaereo, Assaeroporti, Assohandlers, Fairo ed, a Venezia, di Aviapartner.

continua a leggere

VENETO STRADE ANNUNCIA LA PROCEDURA DI CRISI. È SCIOPERO

Veneto StradePiù di 100 lavoratori di Veneto Strade hanno manifestato davanti alla sede della società mentre era in corso il Consiglio di Amministrazione. Il vertice aziendale ha ricevuto una delegazione di manifestanti e sindacalisti che hanno espresso la propria preoccupazione a fronte delle notizie riguardanti l’apertura dello stato di crisi dell’azienda e del possibile utilizzo di cassa integrazione.

continua a leggere

RINNOVATO IL CONTRATTO PER I FERROVIERI

Al termine di un confronto durato quasi nove mesi sono stati sottoscritti con Agens e Cncp, l’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale della mobilità – area attività ferroviarie – ed il contratto aziendale Fsi, scaduti entrambi il 31 dicembre 2014. Lo riferiscono Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti, Fast Mobilità e Orsa Ferrovie, esprimendo “visto il contesto economico generale, soddisfazione per l’ipotesi d’accordo raggiunta”.

continua a leggere

ACCORDO ANTIMOLESTIE ALLA CAV

Hanno scelto la data del 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, per la firma di un’intesa volta a prevenire e contrastare le molestie e tutte le forme di violenza sul lavoro. È successo alla Cav, concessionaria autostradale veneta, dove già era stato siglato un accordo che inseriva i congedi parentali nel computo del premio di produttività aziendale, contrastando una delle forme più comuni che producono il gender gap.

continua a leggere