ESPLOSIONE ALLA STAZIONE DI BELLUNO: SOTTO ACCUSA IL SISTEMA DEGLI APPALTI

Un nuovo grave infortunio sul lavoro è accaduto a Belluno dove 3 operai, impiegati in una ditta di appalto nella manutenzione dei binari ferroviari, sono stati colpiti da un’esplosione verificatasi vicino a dove stavano lavorando, poco distante dalla stazione. Subito portati nei grandi centri di Padova, Milano e Verona, presentano ustioni su tutto il corpo. Uno versa in condizioni molto gravi.

continua a leggere

SCIOPERO DEGLI APPALTI FERROVIARI IL 24 SETTEMBRE

Si fermeranno lunedì (24 settembre) per l’intera giornata i lavoratori degli appalti ferroviari (500 gli addetti in Veneto) che forniscono i servizi di pulizia e ristorazione a bordo dei treni, nelle stazioni e negli uffici.
Nel corso dell’agitazione – indetta da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Fast Confsal – si svolgeranno presidi davanti alle principali stazioni “al fine – spiega una nota sindacale – di segnalare alle Aziende che operano in questo settore ed al Gruppo FSI la necessità di invertire la tendenza alla frammentazione delle attività e ai ribassi di gara che poi si traducono in perdita di occupazionale e salariale”.

continua a leggere

RFI: PRESENTATO IL PIANO PER IL COMPARTIMENTO DI VENEZIA

Luci ed ombre, secondo la Filt del Veneto nel piano regionale delle attività di Rete Ferroviaria Italiana per il compartimento di Venezia (esclude Vicenza e Verona). In particolare la Filt esprime apprezzamento per la migliore attenzione al servizio rivolto ai pendolari ed un maggiore impegno sulla  sicurezza e formazione del personale.

continua a leggere