DDL PILLON: UNA RIFORMA CONTRO DONNE E BAMBINI

Il disegno di legge Pillon, sull’affido condiviso, non deve passare, perché “è un chiaro e pericoloso tentativo di riformare il diritto di famiglia a sfavore delle donne e dei figli e perché aumenta le disparità tra uomini e donne”. È quanto dichiara Loredana Taddei, responsabile Politiche di genere della Cgil nazionale.

continua a leggere

8 MARZO: NO DISUGUAGLIANZE, PARITÀ DI SALARIO

“Mai come quest’anno è necessario che la data dell’8 marzo sia una straordinaria occasione per dare seguito alla grande e partecipata mobilitazione generale”.
Lo afferma la CGIL che ha promosso per quella data assemblee nei luoghi di lavoro e, laddove ve ne siano le condizioni, anche iniziative di sciopero.

“Gli attacchi alla libertà delle donne – recita il testo diffuso dalla Cgil – si moltiplicano. Hanno i volti minacciosi di Trump e di Putin, ma non solo: ovunque respiriamo un’aria pesante, di decadenza e di restaurazione. Le donne l’hanno capito subito e si uniscono. Da mesi scendono piazza in tutto il mondo contro la violenza, contro le discriminazioni e le disuguaglianze nel lavoro, per rivendicare il diritto all’autodeterminazione, per difendere i diritti umani e sconfiggere il patriarcato. La CGIL ha scelto la strada delle assemblee e del confronto con lavoratrici e lavoratori per mettere a nudo una cultura che divide uomini e donne anche nel mondo del lavoro, per discutere temi che riguardano tutti, non soltanto le donne.

continua a leggere