DEF DEBOLE: CGIL CISL UIL ANNUNCIANO UNA PIATTAFORMA

Cgil Cisl Uil metteranno a punto una piattaforma unitaria a fronte delle misure contenute nel Def (documento di economia e finanza presentato dal Governo), giudicato “debole” ed in cui lo sviluppo e il lavoro “sono i grandi assenti”. Lo ha deciso una riunione delle tre segreterie sindacali che prevede l’avvio di un’ampia discussione con attivi unitari in tutti i territori e assemblee nei luoghi di lavoro, al termine della quale il documento (che partirà da lavoro, fisco e pensioni) sarà inviato e presentato al Governo e al Parlamento.

continua a leggere

LA CGIL SUL DOCUMENTO ECONOMICO FINANZIARIO DELLA REGIONE

La Cgil del Veneto ha presentato un proprio documento di Osservazioni al DEFR, il documento di programmazione economica finanziaria della Regione per il triennio 2019 – 2021.
Il testo predisposto dalla Giunta regionale è stato presentato il 12 giugno al Tavolo di concertazione generale dal vicepresidente della Giunta regionale e Assessore al bilancio Gianluca Forcolin insieme al Segretario Generale della Programmazione.

continua a leggere

CGIL CRITICA SUL DOCUMENTO ECONOMICO FINANZIARIO. PRESENTATE TRE PROPOSTE PER ANDARE “NEL VERSO GIUSTO”

palazzo-chigiSe c’è un “grande assente” nel Def, questo è il tema del lavoro e dell’occupazione. Nasce da qui la critica della Cgil al Documento Economico Finanziario varato dal Governo. Nelle scelte adottate “non c’è discontinuità – ha detto il Segretario Generale della confederazione, Susanna Camusso – con le politiche economiche dei governi precedenti. continua a leggere