14 OTTOBRE PRESIDI DAVANTI ALLE PREFETTURE

volantino_iniziativa_14_ottobreSabato 14 ottobre manifestazioni in tutte le città capoluogo organizzate da Cgil Cisl Uil davanti alle Prefetture a sostegno dei tavoli di trattativa aperti con il Governo ed in vista della legge di bilancio che, secondo Cgil Cisl Uil deve contenere una serie di provvedimenti in materia di lavoro, previdenza, welfare e sviluppo.

In particolare, i capitoli che Cgil, Cisl Uil mettono al centro delle rivendicazioni sono: pensioni, lavoro e giovani, difesa dell’occupazione e ammortizzatori, sanità, contratti.

Scarica il volantino

continua a leggere

EX VENETO AGRICOLTURA: PRESIDIO DAVANTI AL TRIBUNALE DI VENEZIA

La manifestazione organizzata da Cgil Cisl Uil di categoria è a sostegno della causa pilota intentata per il riconoscimento contrattuale.
Sarà anche l’occasione per portare all’attenzione il piano di riorganizzazione dell’ente che prevede tagli di sedi e affidamento ai privati di parte del know how.

continua a leggere

TRATTATIVA “CLANDESTINA” E POI ACCORDO SEPARATO TRA FIM, UILM E ARTIGIANI

Lo denuncia la Fiom regionale che si riserva di adire alle vie legali.
I contenuti dell’intesa sono peggiorativi rispetto al contratto. Con deroghe sulla “flessibilità” le aziende possono “risparmiare” sugli straordinari nei periodi di picco produttivo e mangiarsi ferie, permessi e festività nei periodi di minore attività. Possono anche assumere più precari di quanto previsto da leggi e contratti e, se in situazioni di crisi, possono abbassare arbitrariamente condizioni economiche e normative dei lavoratori.
La quota di retribuzione “regionale”, già ridotta con una precedente intesa separata, viene mantenuta solo fino a marzo del prossimo anno. Ad aprile se ne ricontratterà l’utilizzo prevedendo che una parte sia destinata al fondo di previdenza integrativa senza obbligo per le imprese di conferire propria la quota.

continua a leggere

FONDERIA ANSELMI: FESTA PER LA RIPRESA DEL LAVORO

L’incubo è finito e dopo 6 mesi di crisi buia la Fonderia Anselmi di Camposampiero, acquisita dal gruppo Ariotti, ha ripreso il lavoro.
Il 12 giugno uno dei forni è stato riacceso e il 15 giugno è stata effettuata la prima colata che ha sancito la ripartenza. Due passaggi importanti che sono stati vissuti dai 113 dipendenti come la definitiva fine di tante angosce. Ora è il momento della festa ed il 30 giugno i lavoratori la terranno dentro lo stabilimento.

continua a leggere

PRECARI DELLA GIUSTIZIA CHIEDONO SOLUZIONI DIGNITOSE

Chiedono “rispetto e lavoro vero” gli oltre 2.000 tirocinanti impiegati nelle strutture facenti capo al Ministero della Giustizia che, su iniziativa della Funzione Pubblica Cgil, il 28 giugno terranno un presidio a Roma, nei pressi del Ministero, in largo Benedetto Cairoli, dalle 11 alle 13.
Si tratta di lavoratori ex cassintegrati, in mobilità e disoccupati che da sette anni svolgono il tirocinio formativo presso il ministero guidato da Andrea Orlando, in attesa di una contrattualizzazione.

continua a leggere

DONNE IN RETE AD ABANO TERME

Segretarie e dirigenti della Cgil veneta sono ad Abano per approfondire attraverso il programma formativo “donne in rete” la qualità della contrattazione in un’ottica di genere.

continua a leggere