DONNE IN RETE AD ABANO TERME

Segretarie e dirigenti della Cgil veneta sono ad Abano per approfondire attraverso il programma formativo “donne in rete” la qualità della contrattazione in un’ottica di genere.

continua a leggere

INTEGRATIVO REGIONALE ALL’AGRICOLA TRE VALLI

Lo smart working entra all’Agricola Tre Valli in via sperimentale. Lo stabilisce il contratto integrativo per il gruppo a livello regionale, sottoscritto il 29 maggio tra azienda e sindacati, che sarà ora sottoposto ai lavoratori per l’approvazione definitiva.
Agricola Tre Valli Soc. Coop. occupa circa 5.200 lavoratori del settore avicolo e cunicolo nelle provincie di Verona, Vicenza, Treviso e Padova.

continua a leggere

CONTRATTO PER LA PANIFICAZIONE INDUSTRIALE E ARTIGIANA

Con durata quadriennale e dopo 32 mesi di trattativa, è stato sottoscritto, tra Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil e Federpanificatori, Fiesa Confesercenti, il rinnovo del contratto nazionale panificazione e affini, scaduto il 31 dicembre 2014. Interessa circa 100mila lavoratori e 25mila imprese.
È previsto un incremento economico del 3,6% pari a 52 euro (in due tranche) a regime per il settore della panificazione artigiana e del 4,6% pari 73 euro per quella industriale, nonché un’una tantum di 260 euro per la panificazione artigiana e di 400 per quella industriale.

continua a leggere

GAS ACQUA: FIRMATO ANCHE L’ULTIMO CONTRATTO NELL’ENERGIA

È stato firmato il 18 maggio il contratto gas acqua tra Anfida, Igas, Anigas, Confindustria-Energia, Utilitalia Confservizi e i sindacati Filctem, Femca e Uiltec. Prevede un aumento medio di 89 euro e arriva dopo una lunga trattativa durata oltre sedici mesi, uno sciopero generale, manifestazioni e presidi.
Interessa oltre 48.000 lavoratori, dipendenti da circa 600 imprese ed ha validità 2016-2018.

continua a leggere

ALIMENTARISTI ARTIGIANI: CONTRATTO REGIONALE PER TUTTI

Un salario regionale per tutti e una quota obbligatoria versata dalle aziende per costruire un futuro previdenziale migliore a tutti i lavoratori. È questa la novità del contratto per i 12.000 panettieri ed alimentaristi artigiani veneti siglato da Flai Cgil, Fai Cisl, Uila Uil con le associazioni artigiane di categoria.
Il contratto, aggiornato dopo le nuove norme sulla defiscalizzazione dei premi per obiettivo, supera il blocco del premio messo in atto dagli artigiani fin da novembre ed ha validità fino al 30 giugno 2019.

continua a leggere