MARCIA PER LA PACE PERUGIA-ASSISI. LA CGIL SARÀ IN PRIMA FILA

La Cgil annuncia il proprio impegno e la propria partecipazione alla Marcia per la pace Perugia-Assisi in programma per il 7 ottobre. Anche dal Veneto si annuncia una considerevole adesione e già le Camere del Lavoro si sono attivate per favorire la partecipazione.
“La pace va costruita e difesa come patrimonio e ideale collettivo, è un dovere ed un impegno che caratterizza una comunità, è la nostra idea di comunità” scrive in una nota la Cgil nazionale che si dichiara “impegnata in prima fila, con la propria organizzazione e con i propri iscritti, a far sì che questa Marcia della pace sia una grande risposta alle crisi che attraversano la nostra società”.

continua a leggere

PIANO SOCIO SANITARIO: SCARTO TRA OBIETTIVI E SITUAZIONE EFFETTIVA

Nel Veneto c’è uno scarto non da poco tra gli obiettivi dichiarati dal piano socio-sanitario e lo stato effettivo delle strutture e dei servizi. Il timore è che con il nuovo piano 2019-2023 si ripeta questa stessa incongruenza, tanto più a fronte del vincolo dell’invarianza della spesa contenuto nel provvedimento.
Lo ha detto la Cgil veneta nel corso delle audizioni da parte della quinta commissione del consiglio regionale sul nuovo piano socio sanitario 2019- 2023.

continua a leggere

CONTRASTO ALLA POVERTÀ, UN PIANO PER IL VENETO

La Giunta del Veneto ha approvato il Piano regionale per il contrasto alla povertà 2018-2020. Questo documento è stato oggetto, in fase di elaborazione, di un confronto con Alleanza Veneto Contro la Povertà, di cui la Cgil è soggetto costituente.

continua a leggere

NON SI SCOMMETTA SULLA PRECARIETÀ

Christian Ferrari, Segretario generale della Cgil del Veneto interviene sul Decreto Dignità rispondendo al Presidente Zaia e agli imprenditori veneti. “Non si scommetta – dice- sulla precarietà” e la politica punti su altri terreni per una crescita di qualità anziché  “assecondare egoismi autolesionistici”.

continua a leggere

PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA IL 25 LUGLIO A LIMENA

Spi e Cgil del Veneto e di Padova organizzano l’iniziativa “Pastasciutta Antifascista” per rilanciare i valori della Resistenza, della democrazia e della tolleranza il 25 luglio a Limena. Lo fanno in collaborazione con varie associazioni e con il patrocinio del Comune una cui rappresentanza porterà il saluto ufficiale.

continua a leggere

LA CGIL DEL VENETO AL PADOVA PRIDE. FERRARI: “ANDREMO AVANTI”

Folta la partecipazione di rappresentanti della Cgil al Padova Pride 2018. Il segretario regionale della confederazione, Christian Ferrari, ricorda la grande manifestazione di 16 anni fa. “Allora – dice – segnò un punto di svolta. Anche oggi vogliamo andare avanti sul piano dei diritti civili”.

continua a leggere